A Misterbianco si rinnova la "cuddura della solidarietà"

Cuddure creativeUna bella tradizione che rivive a Misterbianco nel periodo pasquale, dopo la triste interruzione dovuta alla pandemia. Un “rito” risalente a tempi antichi e semplici, tramandato nelle province siciliane con diversi nomi (“aceddi, pupi, palummeddi” ecc.), ben prima che nascessero le odierne uova pasquali. “A cuddura cu l’ova”, un “culto” popolare che una volta costituiva il regalo di Pasqua per i propri cari (e dalla suocera alla futura nuora), con l’uovo come simbolo di rinascita e di fertilità.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
12/04/2022

Aggiudicati i lavori di via della Vinazza al confine tra Misterbianco e Camporotondo

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 11 aprile 2022
Entro la fine del mese prenderanno il via i lavori per la sistemazione di via Della Vinazza, una strada di confine che attraversa i territori dei comuni di Misterbianco e Camporotondo Etneo.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Associazione culturale "Graziella Corso": Presentazione dei libri: " L'Estate di Artutp" e "Arturo e il mistero del coltello" a cura di Francesco Manna

Bottega dell'ArteDopo due anni di pausa, l’autore Francesco Manna riprende gli incontri con il suo pubblico. In questo lasso di tempo, l’autore, che non è stato di certo con le mani in mano, ha sfornato due romanzi polizieschi dove il protagonista è un giovane ragazzo di diciassette anni.

Pasqualino Longo

Installato defibrillatore a piazza Berlinguer

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 9 aprile 2022
Con una semplice cerimonia ed una dimostrazione pratica sull’uso è stato installato a piazza Berlinguer un defibrillatore che in particolari momenti è indispensabile per salvare la vita di chi in quel momento sta male.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Carnevale 2022: Riparte il carnevale dai costumi più belli di Sicilia. Anteprima dal 22 al 24 aprile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 6 aprile 2022
Non sarà necessario aspettare l’inverno 2023 per attendere il Carnevale dei “Costumi più belli di Sicilia” che da quaranta anni si svolge a Misterbianco. locandina

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

"La diversità come preziosità" - I progetti inclusivi dell'associazione "Le Ali di Lele": "Insieme si può tutto"

AutismoL’autismo al centro dell’inclusione sociale, vera sfida educativa e umana. «Ci vestiamo di quel blu che rappresenta in modo gioioso la nostra “missione”: il blu è un bel colore che va inserito assieme agli altri, facendolo brillare di luce propria in un meraviglioso arcobaleno».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
05/04/2022

La lunga chiusura dal dicembre 2020 della "bretella" strategica franata sulla Ss 121: si ricomincia dalle indagini geologiche

FranaTra le interrogazioni presentate nell’ultimo Consiglio comunale, è stata posta nuovamente all’attenzione la lunga chiusura per frana della “bretella” sulla Ss. 121 in direzione Sieli, in una zona-chiave della viabilità interprovinciale, che interdetta al traffico ormai dal cedimento del 2 dicembre 2020 impedisce da quel lato oltre a collegamenti importanti (Sieli, Catania, Sigonella, Caltagirone, ecc.), anche l’accesso a Misterbianco, con “prolungamenti” obbligati e gravi disagi per automobilisti e attività commerciali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
03/04/2022

Approvati dalla Città Metropolitana di Catania i "progetti integrati" per i fondi del PNRR: a Misterbianco e Motta associati potranno andare quasi 7 milioni di euro

Linee FCEDopo settimane di laboriosa “metabolizzazione” delle norme, febbrili incontri, determine, revisioni e “protocolli”, a fronte della scadenza prevista e poi prorogata per l’invio in tempo utile al Ministero, i “progetti integrati” dei Comuni della provincia per usufruire dei preziosi fondi del PNRR (185 milioni e mezzo per l’intera area catanese) arrivano finalmente e faticosamente in porto, aprendo alla speranza di poter acquisire quei sospirati finanziamenti per migliorare i nostri territori.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
02/04/2022

"Una comunità e una campana", nel 353° anniversario della devastante eruzione dell'Etna

Aliva 'MpittataTra il 28 e il 29 marzo 1669 la lava dell’Etna ricopriva gran parte del vecchio Comune di Misterbianco, che il 31 marzo ne restava poi completamente sommerso. Momenti rimasti indelebili nella storia e nella memoria locali. Il campanone della chiesa Madre odierna è ancora quello che gli avi 353 anni fa portarono giù dal campanile dell’antica Matrice “De Monasterio Albo” a Campanarazzu poi ricoperta dalla lava, e dissepolta negli anni recenti; e nel tempo esso servì pure come autorevole “mezzo di comunicazione” per avvertire la popolazione di pericoli, incendi, lutti.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
31/03/2022

Situazione epidemiologica del 31/03/2022

Comune di MisterbiancoAl fine di fornire una aggiornata informazione alla cittadinanza sull’andamento della diffusione epidemica da Covid-19 sul territorio comunale di Misterbianco, si rende noto che dai dati forniti in data odierna dal Dipartimento di Prevenzione dell’ASP – Direzione U.O.C. Epidemiologia di Catania, emerge quanto segue.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

La democrazia (vera) o il "tramonto dell’Occidente"

DubbioE se fosse tutto sbagliato!? Se fosse tutto da rifare!? Se dovessimo ricominciare daccapo!? Se tutto fosse l’opposto di ciò che si racconta!? Se tutto fosse un grande imbroglio!? Abbi dubbi. Anzi, solo i dubbi ci aiutano a comprendere questo nostro difficile mondo. Il dubbio è vita. Forse ci dicono solo ciò che conviene a loro, ciò che è giusto per loro.

Angelo Battiato

Lavori di risagomatura dell'asfalto: l'azienda appaltatrice provvede al rifacimento dei lavori

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 28 marzo 2022
Sono stati avviati stamani i lavori di risagomatura del manto di asfalto in alcune strade del centro storico che nel dicembre scorso avevano avuto inizio, ma non erano stati eseguiti a regola d’arte tanto da determinare l’intervento del servizio lavori pubblici del Comune che ha dovuto diffidare la ditta esecutrice alla rimozione del lavoro eseguito ed al rifacimento del manto di asfalto.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Nuova raccolta rifiuti a Misterbianco: e nessuno lo sa!

Caruso - MarcheseDal 1 di Aprile cambieranno le regole per la raccolta differenziata a Misterbianco: calendario non più settimanale ma annuale,nuovi colori per i contenitori di plastica e carta, secco residuale (nuovo nome per indifferenziato) raccolto una volta ogni due settimane.

I consiglieri Comunali del Gruppo Sicilia Futura
Marchese Matteo e Caruso Caterina Marta

A Misterbianco, il Festival del genio femminile "La Sicilia delle donne" rende omaggio a Maria Lo Monaco, insegnante "speciale" e "donna del dono e dell'armonia"

Maria Lo MonacoTra le “Donne di carta” (scrittrici e poetesse) cui è dedicata l’edizione 2022 del Festival del genio femminile “La Sicilia delle donne” - voluto e diretto da Marinella Fiume e Fulvia Toscano - l’insegnante “speciale” Maria Lo Monaco, “nativizzata” misterbianchese dopo il suo impegno professionale e umano coi ragazzi di frontiera di San Cristoforo.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
27/03/2022

In dirittura d'arrivo all'Ars il disegno di legge sulla "Giornata della memoria dell'eruzione dell'Etna del 1669"

EruzioneA più di tre anni dal suo annuncio all’Assemblea regionale siciliana (11 gennaio 2019) e dalla sua assegnazione alla 5^ Commissione legislativa (Cultura, formazione, lavoro, spettacolo e turismo) prende corpo e si avvia finalmente alla discussione finale in aula - prevista per martedì 29 pomeriggio - il disegno di legge n. 471/A della deputata pentastellata Jose Marano sulla “Istituzione della giornata della memoria dell’eruzione dell’Etna del 1669”, allora sottoscritto da altri 19 deputati del M5S. Esitato l’8 marzo dalla Commissione di cui è presidente e relatore il dep. Luca Sammartino, il provvedimento era all’ordine del giorno del 23 scorso, ma è stato rinviato al 29 marzo, proprio il giorno coincidente con quello in cui 353 anni fa - secondo le cronache di Carlo Mancino - Misterbianco cominciò ad essere ricoperto dalla lava.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
26/03/2022

Il Carnevale di Misterbianco perde la "signora Pina"

signora PinaIl Carnevale di Misterbianco - quest’anno in inedita edizione primaverile - perde purtroppo un pezzo importante del suo “cuore”. E’ venuta a mancare prematuramente e all’improvviso, a soli 66 anni, la “signora Pina”, da tempo una delle figuranti più popolari e simpatiche dello storico Gruppo carnascialesco Campanazza.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
22/03/2022

Comune, scuole e associazioni assieme nel commosso ricordo delle vittime delle mafie e nell'affermazione della legalità

StudentiAl di là di ogni retorica formale: «La lotta non è finita, ma continua sulle nostre gambe, con grande sensibilità e responsabilità. Nel nome di queste vittime da onorare, e anche di chi non abbiamo notizie, la nostra memoria e il nostro impegno», ha ricordato Luigi Patitucci del presidio Libera-Don Pino Puglisi di Misterbianco, sodalizio promotore dell’iniziativa “Terra mia, Coltura della terra e Cultura delle coscienze”, per celebrare degnamente la 27^ Giornata nazionale in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, in collaborazione col Consiglio comunale.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
22/03/2022

Attivato l'istituto di "messa alla prova" per l'esecuzione del lavoro di pubblica utilità con il ministero di grazia e giustizia

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 22 marzo 2022
L’Amministrazione Comunale di Misterbianco guidata dal sindaco Marco Corsaro ha approvato con delibera di Giunta lo schema di convenzione per un periodo di tre anni che permetterà al Comune di Misterbianco di utilizzare tre soggetti che hanno riportato condanne per reati sanzionati con la sola pena pecuniaria o con pena detentiva non superiore a quattro anni per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità in esecuzione della Legge 67/2014 che ha introdotto la sospensione del procedimento.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Pagine

Abbonamento a Misterbianco.COM RSS