Società

Osservatorio permanente finalizzato al contrasto di fenomeni di illegalità

Attiva MisterbiancoNella relazione pubblicata nella G.U.R.I. - Serie Generale, n. 256 del 31 ottobre 2019, con la quale il Prefetto di Catania ha chiesto al Ministro dell’Interno, ai sensi dell’art. 143 del D. Lgs. n. 267/2000 come modificato dall’articolo 2, comma 30 della legge 15 luglio 2009 n. 94, l’adozione del provvedimento di scioglimento degli organi elettivi del Comune di Misterbianco, una corposa sezione è dedicata all’analisi del contesto criminale che caratterizza il territorio. In particolare nella relazione si descrive un contesto criminale fortemente legato allo scenario mafioso della città capoluogo, caratterizzato dall’interazione di consorterie riconducibili a Cosa Nostra (famiglia “Santapaola-Ercolano” e famiglia “Mazzei”) ma nel quale sono presenti anche gruppi dotati di consolidata struttura e significativa presenza sul territorio quali i “Cappello-Bonaccorsi e i “Laudani”.

Attiva Misterbianco

A Misterbianco, nell'orto che guarisce con i ragazzi Asperger

CooperativaIn un terreno confiscato alla mafia la Rete Fattorie Sociali Sicilia ha realizzato gli Orti del Mediterraneo. Tra 18 varietà di agrumi, frutti antichi, spezie e fiori piccoli gruppi di ragazzi autistici trovano la loro dimensione nel rapporto con la natura. E tra un paio di mesi partiranno i primi tirocini seguiti da contratti specifici in agricoltura.

Alessandro Puglia
vita.it
18/11/2020

Misterbianco, operaio muore schiacciato da una pressa idraulica

IncidenteUn operaio di 59 anni, Rosario Mastrolembo, originario di Messina, è morto in un incidente sul lavoro a Misterbianco. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri l’uomo sarebbe rimasto schiacciato da un tornio-pressa utilizzata per lavorare l’alluminio nell’azienda per cui lavorava. La Procura di Catania ha disposto l'autopsia e il sequestro del macchinario.

lasicilia.it
16/11/2020

"Necessaria l'etica per governare il digitale": Ia conferenza educativa di Uciim e Rotary

VideoconferenzaE’ necessaria l’etica per “governare” la tecnologia e il digitale ormai dominanti. Un argomento che investe sempre più il prossimo futuro, ormai al centro anche di studi e convegni nazionali. E tra i compiti della scuola, c’è quello di implementare la “saggezza digitale”, «con mani abili e menti appassionate e strumenti flessibili di mediazione idonei a favorire la collaborazione con gli altri».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
15/11/2020

I nostalgici 50 anni dello "storico" Rugby a Misterbianco

Misterbianco Rugby 8/11/1970Il rugby a Misterbianco compie 50 anni: lo ricorda a tutti con orgoglio e nostalgia Enzo Nicotra, tra gli appassionati che tessono le fila di straordinarie memorie e amicizie della “palla ovale” misterbianchese, oggi "impedita" dal covid a festeggiare il mezzo secolo dalla prima "storica" partita giocata sul terreno di Mezzocampo l’8 novembre 1970.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
03/11/2020

Il Gruppo Fratres "Gabriella" supera già le 1000 donazioni di sangue annue nel 2020

FratresA fine ottobre 2020, superate già le mille donazioni di sangue annue per gli emopatici e tutte le necessità ospedaliere. Nella sede di via Vittorio Veneto, che ospita anche il centro di raccolta fisso, il Gruppo Fratres “Gabriella” di Misterbianco ha “festeggiato” con gioia e legittimo orgoglio un traguardo che riporta l’associazione ai dati dei suoi tempi migliori.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
03/11/2020

Pagine

Abbonamento a Società