Società

Comunicazione di Chiusura provvisoria della Chiesa Madre

Chiesa MadreVisto che domenica 21 ottobre in Chiesa Madre si è verificata la caduta di calcinacci all'inizio della celebrazione della S. Messa delle ore 11,00, grati al Signore per l'incolumità dei presenti, in attesa di verificare la situazione nella zona della Cupola per prevenire eventuali simili fatti, si è provveduto a chiudere al pubblico la sudetta Chiesa.

Il Parroco Sac. Giovanni Condorelli
facebook.com/Parrocchia-S-Maria-delle-Grazie-108937949167754

Misterbianco: si rinnova il progetto di educazione ambientale "Dusty Educational"

DifferenziataAnche quest’anno si rinnova il progetto di educazione ambientale “Dusty Educational” rivolto a studenti e insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. L’incontro si svolgerà domani – martedì 23 ottobre – nella Sala Giunta del Municipio (via S. Antonio Abate n. 3, 2° piano) di Misterbianco, alle ore 16.00.

cataniaoggi.it
22/10/2018

Vandalismo e bullismo, a Misterbianco la "nuova barbarie"

PalatendaA Misterbianco, un nuovo inquietante episodio delinquenziale. Nel tardo pomeriggio, una decina di ragazzini in bici hanno fatto irruzione al Palatenda (già ripetutamente preso di mira in precedenza) prendendo a calci la tensostruttura e squarciandola con dei coltellini, disturbando l’allenamento di una società sportiva, e una volta allontanati dal custode della struttura e da un istruttore del sodalizio i balordi hanno poi fatto trovare a quest’ultimo l’autovettura con le gomme di tre ruote bucate.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/10/2018

La Ginnastica Aretè, una delle più belle realtà di Misterbianco

Gruppo AretéUna delle più belle realtà misterbianchesi, motivo di legittimo orgoglio. E nel suo settore, la società più “titolata” della Sicilia, l’unica ad aver conquistato la serie B nazionale, sfiorando la “A2” sfuggita nel 2014 per soli 5 millesimi di punteggio. E’ l’Asd Ginnastica Aretè di Misterbianco, società dilettantistica nata nel 2012 da un gruppo di appassionati e già dal prestigioso curriculum in una delle discipline più belle quale la ginnastica ritmica.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
16/10/2018

Un "pezzo di futuro" nel centro storico di Misterbianco

Mario IraciSpazio a “un pezzo di futuro”, nel “datato” centro storico di Misterbianco. Al Comune, un’orgogliosa conferenza stampa del sindaco Nino Di Guardo per presentare con la sua Giunta il progetto di realizzazione di una piazzetta su via Matteotti all’angolo con via Cairoli, adiacente la chiesa di S. Rocco, dove si affaccerà una delle previste uscite della Metropolitana di Catania.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
11/10/2018

Al via il progetto per la nuova rete fognaria di Misterbianco

FognaturaParte la progettazione della nuova rete fognaria nell'agglomerato di Misterbianco: 600 chilometri di condotte verso il depuratore consortile del Comune etneo, che serviranno a superare la procedura d’infrazione europea che riguarda 11 comuni etnei.

catania.gds.it
12/10/2018

Misterbianco: Buco nero Zona Commerciale e futuro ex F.lli Costanzo

Stabilimento F. CostanzoMisterbianco, la Zona Commerciale ridotta a buco nero e il futuro dell'ex stabilimento F.lli Costanzo.
Marco Corsaro: «Sicurezza cittadini a rischio». L'opposizione sfida «la giunta Di Guardo che si gira dall'altra parte».

.

Marco Corsaro
Gruppo consiliare "Guardiamo Avanti" Misterbianco

Immigrazione, la società sia più aperta

Attiva Misterbianco“Mediterraneo, Europa” è il tema dell’incontro promosso da “Attiva Misterbianco” allo Stabilimento Monaco. All’indomani del noto “decreto Salvini”, uno spazio pubblico di riflessione e confronto su alcune grandi questioni del nostro tempo, che dividono la società italiana: l'immigrazione, l'accoglienza, la solidarietà, i diritti dei più deboli, le responsabilità dell'Europa, le politiche nazionali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
27/09/2018

Pagine

Abbonamento a Società