Politica

Misterbianco, dal Pnrr 2,6 milioni per una nuova scuola dell’infanzia a Montepalma

Marco CorsaroIl sindaco Corsaro: «Investimenti in istruzione come non si vedeva da anni».
Nel quartiere Montepalma verrà costruita una nuova scuola dell’infanzia grazie a un ulteriore finanziamento da 2,6 milioni di euro che il Comune di Misterbianco ha ottenuto dal Pnrr. A renderlo noto il sindaco Marco Corsaro. Le risorse arrivano dal “Piano per asili nido e scuole per l’infanzia” messo a punto dal Ministero dell’Istruzione che, lo scorso agosto, aveva già premiato il Comune finanziando progetti per altri tre edifici scolastici innovativi a Misterbianco.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Misterbianco, 600mila euro dal Pnrr per la transizione digitale

Marco CorsaroIl Comune di Misterbianco si è aggiudicato ben 600mila euro da investire nella transizione digitale dell’ente. I fondi derivano dalla misura “PA Digitale 2026” del Pnrr per cui l’Amministrazione Corsaro aveva presentato la candidatura nei mesi scorsi. Ne dà notizia il sindaco Marco Corsaro: «Abbiamo trovato un ente - spiega il primo cittadino - che purtroppo era rimasto indietro sul piano digitale, ma potremo invertire la tendenza grazie al progetto che oggi si è aggiudicato questi importanti fondi. Realizzare la transizione digitale significa per l’ente razionalizzare risorse e processi, mentre per i cittadini giovarsi di servizi più smart, migliorando la qualità della vita. Doveroso fare un plauso - sottolinea il sindaco - all’assessore al ramo Dino Marino e al capo settore dei Servizi informatici Sebastiano Palmeri per la puntuale e attenta ricerca di ogni opportunità di finanziamento per il nostro Comune».

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Raccolta rifiuti, controlli e sanzioni per i sacchi non in regola. Corsaro e Foti: "Ridurre indifferenziato per pagare tutti di meno"

RifiutiNell’ambito del Piano Rifiuti promosso dell’Amministrazione comunale di Misterbianco, sono state eseguite a cura della Polizia Locale, col supporto della ditta incaricata del ritiro dei rifiuti e di personale della Protezione civile, delle verifiche a campione sul corretto svolgimento della raccolta differenziata da parte di utenze domestiche e non domestiche. Lo rendono noto il sindaco Marco Corsaro e l'assessore all'Ecologia Salvo Foti.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Misterbianco. Carenza di pediatri di base in città. Corsaro: "Asp intervenga a sostegno di famiglie e natalità"

Marco CorsaroMisterbianco, 4/10 - «Sul territorio di Misterbianco registriamo da qualche tempo una carenza di medici pediatri che rischia di compromettere l’assistenza di base dei pazienti gravando oltremodo sulle famiglie. Chiediamo un intervento urgente da parte dell’Asp per porre rimedio a una situazione che genera notevoli disagi». È quanto si legge nella nota inviata dal sindaco di Misterbianco Marco Corsaro all’Asp di Catania, a proposito dell’organizzazione dell’assistenza pediatrica di base in città.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Protesta lavoratori Franzy’s Misterbianco, il sindaco Corsaro: "Proprietà si assuma responsabilità, chiesto incontro al prefetto"

Marco CorsaroMisterbianco, 16 settembre - «Siamo tornati a stringerci ai lavoratori Franzy’s di Misterbianco perché, purtroppo, le nuvole sul futuro dell’iperstore non si sono diradate. Oggi la proprietà è chiamata ad assumersi le proprie responsabilità e a chiarire come e se può ottemperarle alle garanzie richieste dai lavoratori, l’anima di uno degli esercizi più importanti della nostra Zona commerciale.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Sul mestiere del politicante

Capita, spesso, quasi sempre, che quando non si è né di destra né di sinistra si è qualunquisti ed opportunisti.

Capita, così, che taluni senza arte nè parte, senza scienza e coscienza, senza un chi o un come, intravedono nella politica un’opportunità, un’occasione facile e golosa di appropriarsi di un sostanzioso pezzo di "companatico” per condire il loro misero pezzo di pane.

Pasquale Musarra

Carmelo Santapaola candidabile, il Viminale perde il ricorso

Carmelo SantapaolaCarmelo Santapaola è candidabile. Una candidabilità in “astratto” ribadita dalla Corte d’appello di Catania (sezione civile), che è entrata nel merito del ricorso – respingendolo – presentato dal ministero dell’Interno circa la non partecipazione al voto per l’ex vicesindaco di Misterbianco.

Fernando Massimo Adonia
livesicilia.it
17/08/2022

Pagine

Abbonamento a Politica