Politica

Servizi per l'infanzia, per la prima volta un micronido pubblico nel quartiere Lineri

LineriAffidamento triennale per gli asili di via Sant'Antonio Abate e via Li Causi. Il sindaco Corsaro: «Manteniamo impegni».
Verrà aperto a settembre 2024, per la prima volta nella storia del quartiere Lineri, un micronido comunale nei locali di via Girolamo Li Causi, rimessi a nuovo dall’Amministrazione comunale di Misterbianco e adeguati alle più recenti norme. Nei giorni scorsi la firma del contratto tra il Comune etneo e una cooperativa di servizi del settore educativo: prevista la gestione triennale 2024/2027 dell'Asilo nido di via Sant'Antonio Abate e appunto l'avvio del nuovo micronido di Lineri, una novità assoluta che accresce il livello di servizi fondamentali garantiti dal Comune nei quartieri misterbianchesi. Per le famiglie un nuovo punto di riferimento educativo, rivolto ai bimbi dai 0 e 3 anni.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
05/04/2024

Misterbianco, in gara la messa in sicurezza e il restauro della Chiesa di San Nicolò

Chiesa San NicolòIl sindaco Corsaro: «Impegno massimo per restituire ai cittadini un simbolo di fede e tradizioni dopo i crolli dell’anno scorso».
Scade il prossimo 9 aprile la procedura negoziata bandita dal Comune di Misterbianco per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza e restauro della Chiesa di San Nicolò. Gli operatori economici disponibili possono presentare istanza attraverso il sito istituzionale dell’ente. L’importo dei lavori, finanziati dalla Regione siciliana attraverso fondi ottenuti dall’Amministrazione comunale, ammonta a 285.586,11 euro, utili alla messa in sicurezza e al restauro dell’edificio religioso danneggiato dalle scosse sismiche di aprile 2023.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
25/03/2024

Metropolitana Catania, il sindaco Corsaro: "Tratte Monte-Po e Stesicoro-Aeroporto in stallo, forte preoccupazione". Allarme da Misterbianco: "Consegnate aspettative dei cittadini al ministro Salvini"

Marco Corsaro«L'avvio dei lavori per la metro fra Misterbianco e Paternò è certamente un momento storico per il nostro territorio, siamo grati a tutti coloro che lavorano a questo grande obiettivo. Oggi però dobbiamo anche ricordare che i cantieri Fce delle tratte Monte Po-Misterbianco e Stesicoro-Aeroporto sono rimasti in stallo. Al ministro Matteo Salvini abbiamo affidato le preoccupazioni di tutta la città di Misterbianco e della provincia di Catania, di cittadini e imprese di una delle zone più produttive della Sicilia.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
22/03/2024

Giornate FAI di primavera, a Misterbianco sabato e domenica porte aperte nei siti culturali

MisterbiancoLa Città di Misterbianco, attraverso la neo-costituita Pro Loco Campanarazzu Aps, aderisce alle Giornate FAI di Primavera in programma nel week end. Giunta alla trentaduesima edizione, l'iniziativa del Fondo Ambiente Italiano si presenta come uno degli eventi più significativi volti alla promozione e alla conoscenza del patrimonio culturale e paesaggistico italiano. A Misterbianco sarà la Pro Loco Campanarazzu, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e assieme agli alunni degli Istituti scolastici "Da Vinci", "Gabelli", "Pitagora" e "Padre Pio", ad aprire alla fruizione gli scrigni di bellezza e storia della città.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
21/03/2024

Misterbianco, in gara la riqualificazione tribune dello stadio "Mazzola"

Stadio Mazzola MisterbiancoIl sindaco Corsaro: «Interventi per 200mila euro, restituiamo piena fruibilità all’impianto»
C’è tempo fino al prossimo 25 marzo per partecipare alla procedura negoziata bandita dal Comune di Misterbianco per l’affidamento dei lavori di riqualificazione delle tribune e delle aree perimetrali dello stadio “Valentino Mazzola” di via San Rocco Vecchio. Gli operatori economici disponibili possono presentare istanza attraverso il sito istituzionale dell’ente. L’importo dei lavori ammonta a 204.976,15 euro, utili al ripristino degli spazi destinati al pubblico e della fruibilità della struttura sportiva più importante della città, già al centro di altri interventi di manutenzione e recupero.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
18/03/2024

Misterbianco, acquistato e consegnato alla città nuovo scuolabus

ScuolabusIl sindaco Corsaro: «Mezzi moderni per dare sempre più efficienza ai cittadini e famiglie»
«Proseguiamo fattivamente nel rinnovo del nostro Autoparco comunale, guardando alle esigenze dei cittadini e della famiglie di Misterbianco. Dopo aver investito ben 93mila euro dal nostro bilancio, siamo felici di consegnare alla città un nuovo scuolabus da 32 posti destinato agli alunni della scuola materna e dell'obbligo. Andiamo nella direzione di un servizio di trasporto scolastico sempre più efficiente ai nostri ragazzi, grazie a mezzi finalmente moderni e sicuri. Un plauso per l’impegno nella cura dell'iter di acquisto al responsabile del servizio Renato Pollari».

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
14/03/2024

Misterbianco, ecco il nuovo logo del sito archeologico "Campanarazzu"

CampanarazzuIl sindaco Corsaro: «Lavoriamo come mai avvenuto finora per valorizzare "la Pompei dell'Etna"».
Il rosso della lava a incorniciare i motivi ornamentali e architettonici di "Campanarazzu", l'antica Chiesa Madre di Misterbianco sepolta dall'Etna ben 355 anni fa, oggi un sito archeologico dalle caratteristiche uniche avviato a un moderno percorso di valorizzazione. Presentato stamane, nell'ambito della Giornata in memoria dell'Eruzione dell'Etna del 1669, il nuovo logo che caratterizzerà le attività di promozione e comunicazione del luogo dove sorgono i resti della Chiesa madre tardo-rinascimentale di Misterbianco.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
11/03/2024

Giovani e famiglie: a Misterbianco l'Amministrazione ripristina i Centri diurni per minori

Marco CorsaroMisterbianco, l'Amministrazione ripristina i Centri diurni per minori.
Il sindaco Corsaro: «Rafforziamo presidi educativi sul territorio, nessuna famiglia deve sentirsi da sola». A Misterbianco avviato il ripristino dei Centri diurni per minori, fondamentale presidio educativo e di promozione sociale che l'Amministrazione comunale riattiverà in sinergia con il Distretto socio-sanitario 16, comprendente anche i Comuni di Catania e Motta Sant'Anastasia.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
07/03/2024

Costi rifiuti in Sicilia, Corsaro (Anci): "Salasso insopportabile, paghiamo un chilo di spazzatura quanto un chilo di arance"

ANCI SiciliaPresentato report Anci su anomalie nei prezzi dei conferimenti in discarica. Il sindaco di Misterbianco: «Subito risorse da Regione per bloccare aumenti Tari».
«Bene che si vada avanti sui termovalorizzatori, ma in Sicilia sui rifiuti rischiamo un nuovo pericoloso paradosso: mentre il medico Regione studia la cura per gli extracosti, il paziente - e cioè tutti i 391 Comuni siciliani - muore. Oggi come Anci lanciamo da Palazzo dei Normanni un nuovo, estremo, grido d'aiuto per scongiurare l'aumento delle tasse. La Regione deve riconoscere ai Comuni, al più presto, le risorse per compensare i rincari vertiginosi dei costi di conferimento in discarica. L'Assessorato all'Energia ci aveva assegnato 45 milioni che poi sono stati revocati, adesso ne servono almeno 60. Non c'è più tempo, solo con queste risorse potremo evitare, nuovi pesanti aumenti della Tari sulle spalle delle famiglie siciliane, già provate dal caro vita».

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
21/02/2024

Voto Province in Sicilia, Corsaro (FI): "Ok elezioni di secondo livello, purché non si tardi ancora"

Marco CorsaroIl sindaco di Misterbianco: «Centrodestra faccia spogliatoio e volti pagina».
Catania, 10 feb - «L'esito del voto sulle Province all'Ars ha deluso un po' tutti, ma ora il centrodestra regionale deve saper voltare pagina. Prima degli equilibri politici, vengono infatti gli interessi della Sicilia e gli impegni assunti con gli elettori. Noi dobbiamo mantenere l'impegno a rimettere in funzione le Province dopo il flop della Legge Delrio, perché i cittadini ci chiedono servizi ed efficienza. Noi siamo da sempre per l’elezione diretta, ma viste le circostanze vanno bene anche le elezioni di secondo livello, purché a Palermo non si tardi ancora e si raggiunga l’obiettivo. Questo è un sentimento comune a moltissimi amministratori dell'Isola». Lo afferma il sindaco di Misterbianco Marco Corsaro, responsabile Enti locali di Forza Italia a Catania e componente del direttivo Anci Sicilia, a proposito dello stop imposto alla riforma delle Province a Palazzo dei Normanni.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro
10/02/2024

Pagine

Abbonamento a Politica