Politica

A Misterbianco la necessità di fare rete per la "povertà educativa ed economica"

Povertà educativaUn momento operativo importante, che dovrà avere un seguito concreto. Allo Stabilimento Monaco di Misterbianco, l’assessora comunale alla Solidarietà sociale e Pari opportunità Marina Virgillito ha voluto incontrare le parrocchie e le realtà associative del territorio sul tema “Povertà educativa ed economica, per fare rete e progettare insieme”.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
12/05/2022

La lunga chiusura dal dicembre 2020 della "bretella" strategica franata sulla Ss 121: si ricomincia dalle indagini geologiche

FranaTra le interrogazioni presentate nell’ultimo Consiglio comunale, è stata posta nuovamente all’attenzione la lunga chiusura per frana della “bretella” sulla Ss. 121 in direzione Sieli, in una zona-chiave della viabilità interprovinciale, che interdetta al traffico ormai dal cedimento del 2 dicembre 2020 impedisce da quel lato oltre a collegamenti importanti (Sieli, Catania, Sigonella, Caltagirone, ecc.), anche l’accesso a Misterbianco, con “prolungamenti” obbligati e gravi disagi per automobilisti e attività commerciali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
03/04/2022

La democrazia (vera) o il "tramonto dell’Occidente"

DubbioE se fosse tutto sbagliato!? Se fosse tutto da rifare!? Se dovessimo ricominciare daccapo!? Se tutto fosse l’opposto di ciò che si racconta!? Se tutto fosse un grande imbroglio!? Abbi dubbi. Anzi, solo i dubbi ci aiutano a comprendere questo nostro difficile mondo. Il dubbio è vita. Forse ci dicono solo ciò che conviene a loro, ciò che è giusto per loro.

Angelo Battiato

Nuova raccolta rifiuti a Misterbianco: e nessuno lo sa!

Caruso - MarcheseDal 1 di Aprile cambieranno le regole per la raccolta differenziata a Misterbianco: calendario non più settimanale ma annuale,nuovi colori per i contenitori di plastica e carta, secco residuale (nuovo nome per indifferenziato) raccolto una volta ogni due settimane.

I consiglieri Comunali del Gruppo Sicilia Futura
Marchese Matteo e Caruso Caterina Marta

In dirittura d'arrivo all'Ars il disegno di legge sulla "Giornata della memoria dell'eruzione dell'Etna del 1669"

EruzioneA più di tre anni dal suo annuncio all’Assemblea regionale siciliana (11 gennaio 2019) e dalla sua assegnazione alla 5^ Commissione legislativa (Cultura, formazione, lavoro, spettacolo e turismo) prende corpo e si avvia finalmente alla discussione finale in aula - prevista per martedì 29 pomeriggio - il disegno di legge n. 471/A della deputata pentastellata Jose Marano sulla “Istituzione della giornata della memoria dell’eruzione dell’Etna del 1669”, allora sottoscritto da altri 19 deputati del M5S. Esitato l’8 marzo dalla Commissione di cui è presidente e relatore il dep. Luca Sammartino, il provvedimento era all’ordine del giorno del 23 scorso, ma è stato rinviato al 29 marzo, proprio il giorno coincidente con quello in cui 353 anni fa - secondo le cronache di Carlo Mancino - Misterbianco cominciò ad essere ricoperto dalla lava.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
26/03/2022

La quasi democrazia ovvero l'evoluzione della democrazia!

DemocraziaLe desolanti e tremende “novità” di queste settimane hanno innescato in molti salotti televisivi un tragicomico confronto pseudo intellettuale tra “putiniani” (antichi e recenti), “guerrafondai” (anch'essi antichi e recenti) , “neneisti” (questi ancora più antichi), “fatalisti” (ci sono sempre stati) e “pacifisti” (della prima e dell'ultima ora).

Piero Motta

Misterbianco ha urgente bisogno del PNRR

PNRRIn occasione dell’imminente programmazione per l’utilizzo dei fondi europei PNRR, in scadenza il prossimo 21 marzo, equinozio di primavera, da destinare per una serie di misure, tra le quali la Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo; Rivoluzione verde e transizione ecologica; Infrastrutture per una mobilità sostenibile; Istruzione e ricerca; Coesione e inclusione; Salute, sarebbe auspicabile, e necessario, una serie di interventi strutturali di riqualificazione e di decoro della città di Misterbianco.

Angelo Battiato

Chi è già all'inferno e chi ci andrà!

GuerraQuesta prima domenica di marzo che in altri tempi sarebbe stata salutata da una escursione fuori porta, da una sontuosa “abbuffata” campagnola o da una oziosa sosta al bar per chiacchiere più o meno serie, è invece sconvolta dalle notizie proveniente dall'Ucraina. Frastuono di guerra che risuona forte, rimbombante di dolore, di terrore e di inspiegabili perché.

Piero Motta

Misterbianco, si avvia risanamento Zona commerciale: domani Corsaro in sopralluogo

Marco CorsaroIl sindaco Marco Corsaro domani, venerdì 4 marzo, sarà in sopralluogo alla Zona commerciale di Misterbianco, dove il Comune avvierà gli attesi interventi di risanamento urbano, riqualificazione della viabilità e bonifica delle aree verdi.

Ufficio Stampa
Marco Corsaro

Pagine

Abbonamento a Politica