Politica

Esercenti multati dal Comune per i caffè concerto

MARCO CORSARO: "ASSESSORI ANNUNCIANO PROGRAMMA ESTIVO MA NON AVVISANO GLI UFFICI. FA MALE VEDERE GLI IMPRENDITORI VITTIME DELLE PRESE IN GIRO DELLA GIUNTA"

"Se non ci fossero di mezzo il lavoro e le attività dei misterbianchesi, ci sarebbe solo da ridere. Purtroppo invece gli effetti dell'inettitudine della giunta di Misterbianco sono tragicamente seri e rischiano di rovinare pure l'estate della nostra città. L'amministrazione ha toppato ancora una volta e fa male vedere gli imprenditori del centro storico sbeffeggiati dagli assessori Marchese, Lupo, Santagati e Parrinello che blaterano di "pubblico e privato a braccetto" e poi abbandonano gli esercenti, gli unici che lavorano per ravvivare la città, a multe e balzelli". 

Gruppo "Guardiamo Avanti" Misterbianco
(Misterbianco, 19 giugno 2019)

Matteo Marchese si dimette dal Consiglio comunale, gli subentra Anna Giuffrida

Anna GiuffridaNon è proprio un “fulmine a ciel sereno”, ma indubbiamente una novità di rilievo sulla scena politica locale. Matteo Marchese, capogruppo di “Sicilia Futura” al Consiglio comunale di Misterbianco, ha protocollato le proprie dimissioni dal Senato cittadino. Eletto alle amministrative del maggio 2017 con ben 585 voti, nominato assessore il 30 giugno, e poi vicesindaco dal 23 novembre 2018 dopo le dimissioni di Carmelo Santapaola, ma rimasto finora anche consigliere comunale, Marchese fa sapere di voler «dare giustamente spazio» fin dalla prossima settimana.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
09/06/2019

Bilancio partecipato: "Un'amministrazione che non coglie il valore della partecipazione dei cittadini"

Massimo La PianaHo appena letto sulla pagina facebook del Comune un avviso relativo alle scadenze per la presentazione di proposte relative al bilancio partecipato 2019. La scadenza mi è sembrata come al solito molto ravvicinata, troppo! Poco più di 20 giorni!

Massimo La Piana

Istituire un Osservatorio permanente contro le infiltrazioni mafiose al comune di Misterbianco

Attiva MisterbiancoDando seguito alle parole pronunciate nel comizio dello scorso 18 maggio in piazza Mazzini, Attiva Misterbianco ha presentato oggi, nella ricorrenza della morte di Giovanni Falcone, una richiesta al sindaco e al consiglio comunale di istituzione nel comune di Misterbianco di un Osservatorio per lo studio e la promozione di attività finalizzate al contrasto di fenomeni di illegalità, con particolare riferimento alle infiltrazioni mafiose nel territorio e ad eventi corruttivi.

Attiva Misterbianco

Misterbianco, caos viabilità e piano parcheggi, l'appello di "Guardiamo Avanti"

Marco Corsaro"Stiamo assistendo alla proliferazione incontrollata di paletti e palettini che non serve a nulla, se non ad esasperare gli animi rendendo il Comune, ancora una volta, quasi come un nemico della città". Lo afferma il capogruppo d'opposizione a Misterbianco, Marco Corsaro, presentando l'atto di indirizzo per la realizzazione di un nuovo piano della mobilità in città.

Marco Corsaro
Gruppo consiliare "Guardiamo Avanti" Misterbianco

Dichiarazione del Sindaco Di Guardo su interrogazione parlamentare

Nino Di Guardo - MisterbiancoFacciamo chiarezza su Nuccio Pinieri. Apprendo con stupore che i due deputati grillini locali hanno presentato un’indecente e risibile interrogazione all’ARS e al Parlamento nazionale in merito all’intitolazione di una via cittadina al compianto Nuccio Pinieri.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

Intitolazione ad Antonio Pinieri M5S presenta interrogazione

Una strada che porta il nome di una persona presumibilmente imparentata con Orazio Pino, ucciso lo scorso aprile a Chiavari. E per l'intitolazione della quale non sarebbero state coinvolte le istituzioni preposte. Arriva all'Ars e al Ministero la toponomastica di Misterbianco: il Movimento 5 Stelle, per la precisione la deputata regionale Jose Marano e il deputato nazionale Luciano Cantone, che interrogano l'Assemblea e il titolare del Viminale.

catania.livesicilia.it
2019/05/21

Il comune di Misterbianco fa acqua da tutte le parti

FontanellaQuesta è la quarta fontanella rotta che cittadini attenti mi segnalano nella gionata di oggi ed io di conseguenza, come faccio ormai da anni, mi attivo per portare la voce dei cittadini alle istituzioni-lumaca.

Giusi Letizia Percipalle
Presidente del Comitato cittadino
La voce di Misterbianco

Memoria del Sindaco Nino Di Guardo alla commissione di accesso ispettivo al Comune di Misterbianco e pubblicata stamani sul quotidiano La Sicilia a pag. 5 dal titolo "Il modello amministrativo di Misterbianco: legalità e buon governo"

Nino Di Guardo - Misterbianco"Da mesi Misterbianco è sotto i riflettori. Per dirimere le tante polemiche e le vergognose speculazioni che hanno investito il mio Comune, ritengo opportuno rendere noti i contenuti della memoria che giorno 15, nel corso dell’incontro da me richiesto, ho consegnato alla Commissione per l’accesso ispettivo antimafia nominata dal sig. Prefetto di Catania.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

Pagine

Abbonamento a Politica