Politica

Il nuovo Palatenda: Un po' di chiarezza

Nino Di Guardo - MisterbiancoCari amici, ho salutato con piacere la notizia che i lavori di ristrutturazione del PALATENDA, iniziati nel luglio dell’anno scorso, sono stati ultimati e saranno collaudati prossimamente.
L’opera, dell’importo di 475.000 euro, è stata finanziata con un mutuo del credito sportivo a zero interessi, assunto dalla mia amministrazione nel 2018.

Nino Di Guardo

A Misterbianco "rinasce" il PD, eletto segretario Federico Lupo

Federico LupoUna “svolta” sulla scena politica di Misterbianco, dove nel travagliato periodo del distanziamento “rinasce” ufficialmente il Partito Democratico, di fatto assente da tempo in città come formazione politica strutturata e “visibile”. Il lungo effetto del doloroso “strappo” locale di alcuni anni fa, con tante dimissioni in massa dopo l’ingresso nel partito della formazione di “Articolo 4” e l’entrata di suoi rappresentanti in maggioranza al Comune.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
31/05/2020

Far fronte comune contro racket e usura: la conferenza on line "Chiuso per mafia" di "Attiva Misterbianco"

Attiva MisterbiancoLa pandemia ha aggravato drammaticamente la crisi economica e sociale e la povertà, e purtroppo dato spazio all’ulteriore infiltrazione nel tessuto sociale di organizzazioni criminali coi loro capitali illegali. In questo contesto, arriva la conferenza on line “Chiuso per mafia” sui fenomeni sempre più attuali del racket e dell’usura, organizzata con diretta facebook dal gruppo “Attiva Misterbianco”, «per un’antimafia sociale dei fatti e un’interlocuzione utile che porti a strumenti operativi».

Roberto Fatuzzo

Crimine di Stato

Crimine di StatoIn ritardo a causa della pandemia legata al Coronavirus, è uscito Crimine di Stato, il libro di Nino Di Guardo, già sindaco, che ripercorre le vicende che hanno portato al recente scioglimento del Consiglio Comunale di Misterbianco. Da ieri si può trovare in libreria e in edicola.

M.COM

Perché la (questa) politica non mi piace

Conte vs SalviniSarà lo stravaccamento, sarà la anomala permanenza forzata tra le mura domestiche, sarà la possibilità di un maggiore tempo da dedicare alla lettura anche dei giornali o per ascoltare la tv, sarà forse tutto questo ma, devo ammettere, che l'ascoltare, il leggere ed il guardare le recenti polemiche politiche mi hanno lasciato davvero un profondo disgusto. Tanto più profondo se solo penso, dopo averlo ascoltato, al messaggio del Papa (rivolto sia a i credenti che ai non credenti) immerso in una angosciante solitudine fisica che rende, anche in maniera iconografica, perfettamente il momento vissuto da tutti noi.

Piero Motta

A Misterbianco nessun nuovo contagio - Pubblico e privato per fronteggiare con umanità l'emergenza alimentare e sociale

Comune di Misterbianco«A Misterbianco, al 31 marzo rimangono 12 i soggetti positivi al tampone per il coronavirus, di cui 8 a domicilio e 4 ospedalizzati; sono rimasti 3 i soggetti, attualmente non positivi, sottoposti a trattamento domiciliare; risultano in buona salute i 176 rientrati nel territorio comunale dopo il 14 marzo». Sono i dati forniti dall’Asp e aggiornati dalla Commissione straordinaria alla guida del Comune.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
02/04/2020

Diffusione dell'epidemia di Coronavirus all'interno del territorio di Misterbianco

Giusi PercipalleIl Presidente del comitato cittadino La Voce di Misterbianco, Giusi Percipalle, avanza richieste di chiarimenti ai commissari straordinari in merito alla diffusione dell'epidemia di Coronavirus all'interno del territorio, una richiesta di informazione, in un periodo di forti sacrifici e restrizioni delle libertà individuali da parte dei cittadini.

Giusi Letizia Percipalle
Presidente del Comitato cittadino
La voce di Misterbianco

Pagine

Abbonamento a Politica