Istituire un Osservatorio permanente contro le infiltrazioni mafiose al comune di Misterbianco

Attiva MisterbiancoDando seguito alle parole pronunciate nel comizio dello scorso 18 maggio in piazza Mazzini, Attiva Misterbianco ha presentato oggi, nella ricorrenza della morte di Giovanni Falcone, una richiesta al sindaco e al consiglio comunale di istituzione nel comune di Misterbianco di un Osservatorio per lo studio e la promozione di attività finalizzate al contrasto di fenomeni di illegalità, con particolare riferimento alle infiltrazioni mafiose nel territorio e ad eventi corruttivi.

Attiva Misterbianco

Il Sindaco si sbaglia, per cambiare nome a una via serve il via libera della Prefettura

“Il sindaco Di Guardo si sbaglia: la Prefettura ha competenza, eccome, sulla toponomastica e deve autorizzare modifiche alla denominazione delle strade pubbliche. Si informi meglio sulle procedure di legge e mantenga toni opportuni nelle sue risposte, perché in particolare sui social non ha mostrato molto rispetto verso chi riveste cariche istituzionali”

Sicilia 5 Stelle

Misterbianco, caos viabilità e piano parcheggi, l'appello di "Guardiamo Avanti"

Marco Corsaro"Stiamo assistendo alla proliferazione incontrollata di paletti e palettini che non serve a nulla, se non ad esasperare gli animi rendendo il Comune, ancora una volta, quasi come un nemico della città". Lo afferma il capogruppo d'opposizione a Misterbianco, Marco Corsaro, presentando l'atto di indirizzo per la realizzazione di un nuovo piano della mobilità in città.

Misterbianco 23/05/2019

Dichiarazione del Sindaco Di Guardo su interrogazione parlamentare

Nino Di Guardo - MisterbiancoFacciamo chiarezza su Nuccio Pinieri. Apprendo con stupore che i due deputati grillini locali hanno presentato un’indecente e risibile interrogazione all’ARS e al Parlamento nazionale in merito all’intitolazione di una via cittadina al compianto Nuccio Pinieri.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

Intitolazione ad Antonio Pinieri M5S presenta interrogazione

Una strada che porta il nome di una persona presumibilmente imparentata con Orazio Pino, ucciso lo scorso aprile a Chiavari. E per l'intitolazione della quale non sarebbero state coinvolte le istituzioni preposte. Arriva all'Ars e al Ministero la toponomastica di Misterbianco: il Movimento 5 Stelle, per la precisione la deputata regionale Jose Marano e il deputato nazionale Luciano Cantone, che interrogano l'Assemblea e il titolare del Viminale.

catania.livesicilia.it
2019/05/21

Il comune di Misterbianco fa acqua da tutte le parti

FontanellaQuesta è la quarta fontanella rotta che cittadini attenti mi segnalano nella gionata di oggi ed io di conseguenza, come faccio ormai da anni, mi attivo per portare la voce dei cittadini alle istituzioni-lumaca.

Giusi Letizia Percipalle
Presidente del Comitato cittadino
La voce di Misterbianco

Chiarimenti in merito alla ridenominazione di via Currolo all’interno del Comune di Misterbianco a Antonino Pinieri

Al Ministro dell’ Interno

Per sapere:

Premesso che il Sindaco del comune di Misterbianco con determina sindacale n.10 dell’8 marzo 2017 ha rinominato una strada del territorio comunale, da via Currolo in via Antonino Pinieri. Il signor Antonino Pinieri era un operaio del comune di Misterbianco deceduto il 26 gennaio 2016.

Firmatario
On. Luciano Cantone

Il "Leonardo da Vinci" premiato a Roma per le "Racchette di classe"

ICS Da Vinci MisterbiancoIl “badminton”, sport nazionale in Cina oggi praticato in 165 nazioni, da circa cinque anni è arrivato a Misterbianco grazie alla giovane associazione dilettantistica “Le Saette”, e col patrocinio dell’assessorato comunale allo sport è stato divulgato nelle scuole, inserito nel piano dell’offerta formativa, riscuotendo non solo un crescente successo ma anche risultati straordinari.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
17/05/2019

Memoria del Sindaco Nino Di Guardo alla commissione di accesso ispettivo al Comune di Misterbianco e pubblicata stamani sul quotidiano La Sicilia a pag. 5 dal titolo "Il modello amministrativo di Misterbianco: legalità e buon governo"

Nino Di Guardo - Misterbianco"Da mesi Misterbianco è sotto i riflettori. Per dirimere le tante polemiche e le vergognose speculazioni che hanno investito il mio Comune, ritengo opportuno rendere noti i contenuti della memoria che giorno 15, nel corso dell’incontro da me richiesto, ho consegnato alla Commissione per l’accesso ispettivo antimafia nominata dal sig. Prefetto di Catania.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

Mafia a Misterbianco, oggi (19/05/2019) assemblea in Piazza Mazzini con Marco Corsaro

Marco CorsaroIl capogruppo di "Guardiamo Avanti" Marco Corsaro, consigliere comunale a Misterbianco, parlerà alla cittadinanza domani pomeriggio, domenica 19 maggio, alle ore 18.30 in piazza Mazzini. Argomento dell'incontro anche le recenti inchieste della procura di Catania che hanno interessato l'amministrazione comunale di Misterbianco.

Marco Corsaro
Gruppo consiliare "Guardiamo Avanti" Misterbianco

Appello del Comitato La Voce di Misterbianco su parcheggi, eventi e viabilità

Paletti dissuasoriIl Comitato cittadino La voce di Misterbianco nella persona del Presidente Giusi Letizia Percipalle intende sottoporre all'attenzione del sindaco e dell'amministrazione comunale la accorata richiesta di aiuto dei commercianti del centro del paese e nel caso specifico di via Matteotti, i quali lamentano oramai da tempo la mancanza di parcheggi, l'assenza di un valido programma di eventi, l’attuazione di un piano efficace della viabilità.
Tutti quesiti, questi, che non hanno ricevuto mai risposte concrete.

Giusi Letizia Percipalle
Presidente del Comitato cittadino La voce di Misterbianco

Parte con la "Festa dei Popoli" il "Festival della Complessità": "Per un mondo senza confini"

BibliotecaE' partito alla grande il “Festival della Complessità”, con varie iniziative accomunate dal titolo «Misterbianco rinata più volte». E non poteva esserci esordio più bello, con la Biblioteca comunale affollata in cerchio dalla “Festa dei popoli” in cammino da un anno.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
14/05/2019

Il Trinity London premia le piccole "eccellenze" dell'Istituto San Francesco

TrinityNella sala gremita dell’Istituto San Francesco, ufficialmente riconosciuto scuola d’eccellenza, celebrata in festa la cerimonia di consegna dei certificati “Trinity College London” (Ente certificatore internazionale attivo in oltre 60 paesi nel mondo e presente nell'elenco pubblicato dal Miur) a 33 piccoli alunni “candidati” che hanno sostenuto e superato con successo esami dal primo al terzo livello del “Quadro comune Europeo”.

Roberto Fatuzzo

Il misterbianchese Daniele Caldarera campione italiano di arti marziali miste

Daniele CaldareraMisterbianco orgogliosa di un’altra “eccellenza” locale emergente, campione d’Italia in una disciplina sportiva. Al “Palatorrino” di Roma, nel 10° campionato italiano di “Mixed martial arts” (Mma), organizzato dalla Federazione Italiana Grappling Mma - unico organismo riconosciuto dal Coni per la pratica delle “arti marziali miste” in Italia - oltre 300 atleti da tutta Italia hanno dato vita a un avvincente torneo, misurandosi sulla lunghezza delle due riprese da tre minuti a match.

Roberto Fatuzzo

Comunicato congiunto dei consiglieri A. Abbadessa - M. Tenerello - F. Arena - C. Vitrano

Consiglio MisterbiancoRiguardo le tristi vicende accadute a Misterbianco negli ultimi tempi si è scritto e detto tanto, forse troppo.
Noi riteniamo che il compito di giudicare tali vicende sia di esclusiva competenza della magistratura che, nelle sedi opportune, avrà modo di chiarire la verità dei fatti.

Consiglieri: A. Abbadessa, M. Tenerello, F. Arena, C. Vitrano

Trecentocinquanta anni ancora

MisterbiancoE che amiamo questa nostra città. L’amiamo intensamente, completamente, intimamente. L’amiamo come si ama una madre, un padre, un figlio, un amico. L’amiamo come si ama una donna, anche senza fedeltà, senza ricompensa, senza ricambio. Amiamo Misterbianco nonostante tutto, malgrado tutto. Anche quando ci maltratta, ci umilia, ci ferisce, ci tradisce.

Angelo Battiato

Pagine

Abbonamento a Misterbianco.COM RSS