Il comandante Vazzano non ha commesso nessuna omissione, ha eseguito ordini da un superiore nel pieno rispetto della legge vigente

comandante VazzanoUn appuntamento particolarmente atteso quello della macchina del fango, che ad ogni errore della politica locale interviene come una mitragliatrice verso tutti, anche verso gli impiegati che nulla hanno a che vedere con le diatribe di gruppi politici. lettera sindaco

Giusi Letizia Percipalle
Presidente del Comitato cittadino La voce di Misterbianco

Misterbianco, all'ASP di Catania vertice sulla Guardia Medica inagibile. Corsaro: «accelerare per restituire servizio essenziale al territorio»

Guardiamo Avanti - MisterbiancoServono circa un milione e 400mila euro per riaprire la Guardia medica a Misterbianco. È quanto emerso dall'incontro fra il commissario dell’Asp di Catania Maurizio Lanza e il consigliere comunale Marco Corsaro del gruppo “Guardiamo Avanti” a Misterbianco. Il poliambulatorio di via Galilei (FOTO in allegato) era stato dichiarato inagibile nel 2016 ed è stato preda di degrado e incursioni vandaliche. Con il commissario Lanza, l'Asp ha messo in sicurezza gli accessi alla struttura, interrompendo così la possibilità di vandalismi e intrusioni non autorizzate.

Marco Corsaro
Gruppo Guardiamo Avanti

Andrea Zeta, i legami col consigliere di Misterbianco La Spina e l'organizzazione dei concerti neomelodici

Riccardo La SpinaRiccardo La Spina, sammartiniano, fedelissimo di Nino Di Guardo, al telefono è evidentemente turbato. Nell'inchiesta antimafia di questa mattina è coinvolto suo figlio Fabio e lui stesso della sua amicizia con l'artista non ha mai fatto mistero.

Francesco Vasta, Luisa Santangelo
catania.meridionews.it
20/03/2019

Sequestrati a Caltagirone, Misterbianco e Acireale 62mila prodotti illegali

GDF MisterbiancoNell’ambito dell’intensificazione dei servizi volti a vigilare sulla conformità e sicurezza dei prodotti posti in vendita, nonché a contrastare la pirateria informatica e la contraffazione dei marchi registrati, le Fiamme Gialle della provincia di Catania hanno effettuato numerosi interventi su tutto il territorio etneo e sottoposto a sequestro oltre 62.500 articoli illegali e non sicuri, denunciando 8 soggetti alle competenti Autorità penali ed amministrative.

gazzettinonline.it
19/03/2019

Inchiesta sulla discarica Oikos di Motta Sant’Anastasia, tutti assolti i cinque imputati

Oikos - MottaIl Tribunale monocratico di Catania, presieduto da Giuseppina Montuori, ha assolto, perché il fatto non sussiste, tutti e cinque gli imputati del processo per truffa per il mancato procedimento di selezione e pretrattamento di rifiuti che, nonostante non fosse stato eseguito dal 1 al 7 e dal 21 al 27 aprile del 2012 per un guasto, stato pagato dagli Enti che versavano rifiuti nella discarica dell’Oikos.

blogsicilia.it
19/03/2019

Misterbianco si riappropria delle proprie "radici"

A firma congiunta del sindaco Nino Di Guardo e del presidente della Fondazione Monasterium Album, sac. Giovanni Condorelli, il Comune di Misterbianco ha pubblicato il programma ufficiale delle proprie celebrazioni per la ricorrenza del 350° anniversario dell’eruzione dell’Etna, poi denominata “la grande ruina”, che distrusse 12 casali tra cui l’antico comune misterbianchese (allora di circa 3 mila abitanti), decine di km quadrati di terreno fertile, piantagioni, allevamenti, produzioni e la viabilità. manifesto programma

Roberto Fatuzzo

Al Museo della Civiltà contadina, San Giuseppe ispira la riflessione dell'Azione Cattolica sul senso del lavoro

Museo Civiltà ContadinaAl Museo della Civiltà Contadina di Misterbianco, incontro di riflessione dedicato a San Giuseppe, modello e patrono dei lavoratori, promosso dal Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC), sul tema “Lavoro di generazione in generazione”, con la presenza del vicario generale e assistente dell'A.C. dell'Arcidiocesi di Catania mons. Salvatore Genchi, dell’assistente del Mlac sac. Orazio Scuderi, del sac. Salvatore Bucolo responsabile diocesano per la Pastorale familiare, del parroco Salvatore Reina e del seminarista Andrea Pellegrino.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
15/03/2019

Il Concerto sinfonico di Vito Arena per "Misterbianco 350°"

Vito Arena - MisterbiancoPoichè la mia proposta per celebrare la ricorrenza quest'anno di Misterbianco 350°, vale a dire Il Concerto presso l'Auditorium Nelson Mandela entro l'anno, con l'esecuzione della mia "SUITE MONASTERIUM ALBUM 350°", per orchestra da camera, arpa e pianoforte, non è stata accolta e inserita nella programmazione degli eventi celebrativi nè dal Comune nè dal Comitato, oggi ho fatto partire il mio ultimo tentativo di raccogliere i fondi necessari per l'unica spesa prevista per tenere il concerto, cioè l'ingaggio di una orchestra sinfonica di circa 30 elementi, compresa fra i 2500-3000 euro, prima di rassegnarmi a questa triste rinuncia...

Vito Arena

Pubblicato il programma completo delle celebrazioni per il 350° anniversario della distruzione dell’antico Misterbianco

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 14 marzo 2019
La ricorrenza del 350° anniversario si aprirà il prossimo 24/03/2019 con un convegno al Teatro comunale sulla grande eruzione dell’Etna ospitando il vulcanologo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania dott. Stefano Branca ed il dott. Daniele Musumeci. In quell’occasione sarà presentata anche la medaglia commemorativa dell’evento. manifesto programma

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Misterbianco, il comune paga buoni pasto che i dipendenti non possono usare. Corsaro e Anzalone: "giunta Di Guardo butta 40mila euro e lascia impiegati nel limbo"

Guardiamo Avanti - Misterbianco «Il Comune di Misterbianco paga buoni pasto che i suoi dipendenti non possono neanche utilizzare. Siamo dunque al fianco delle legittime proteste dei lavoratori dell’ente, lasciati nel limbo da un’amministrazione che neppure vigilia sulle conseguenze delle proprie deliberazioni».

Marco Corsaro
Gruppo Guardiamo Avanti

8 Marzo, altro che "Festa" ! L'incontro di riflessione alla Fidapa di Misterbianco

Fidapa - Marisa ScavoAltro che “festa”, la ricorrenza dell’8 marzo, ora drammaticamente preceduta in Italia dall’ennesimo femminicidio di due giovani donne. Mentre c’è chi “festeggia” senza problemi la Giornata internazionale, allo Stabilimento Monaco invece un qualificato incontro pubblico di riflessione sulla situazione attuale e sul quadro normativo contro la “violenza di genere”, voluto dalla Sezione Fidapa di Misterbianco che già tra l’altro aveva promosso col Comune la “carta dei diritti delle bambine”.

Roberto Fatuzzo

Intervento del Sindaco Nino Di Guardo: "Un Carnevale da record"

Nino Di Guardo - MisterbiancoIeri sera si è concluso il nostro straordinario carnevale. Raramente ricordo una edizione eccezionale come quella di quest’anno. Il paese è stato invaso da decine di migliaia di visitatori provenienti da ogni parte d’Italia che ammiravano stupefatti i nostri costumi che quest’anno hanno brillato ancora di più per raffinatezza e fantasia.

Nino Di Guardo
Sindaco

Blockchain, rivoluzione e tracciabilità agroalimentare. Focus internazionale sabato 9 marzo a Catania

Appuntamento al centro culturale Zò dalle 9 alle 13.

Dopo aver depositato il primo disegno di legge sull’utilizzo della tecnologia Blockchain per l’agroalimentare in Sicilia, la deputata Ars Jose Marano mette allo stesso tavolo i massimi esperti del settore.

Sicilia 5 Stelle

Pagine

Abbonamento a Misterbianco.COM RSS