Dico la mia

Vito Arena lancia una RACCOLTA FONDI pro Concerto celebrativo Misterbianco 350°

Vito Arena - MisterbiancoVito Arena lancia una raccolta di fondi, circa 3000 euro, per l'ingaggio di una orchestra da camera, arpa e pianoforte, per la realizzazione del solenne evento celebrativo "CONCERTO SINFONICO PER MISTERBIANCO 350°", che eseguirà la "SUITE MONASTERIUM ALBUM 350°".

Vito Arena

Misterbianco si riappropria delle proprie "radici"

A firma congiunta del sindaco Nino Di Guardo e del presidente della Fondazione Monasterium Album, sac. Giovanni Condorelli, il Comune di Misterbianco ha pubblicato il programma ufficiale delle proprie celebrazioni per la ricorrenza del 350° anniversario dell’eruzione dell’Etna, poi denominata “la grande ruina”, che distrusse 12 casali tra cui l’antico comune misterbianchese (allora di circa 3 mila abitanti), decine di km quadrati di terreno fertile, piantagioni, allevamenti, produzioni e la viabilità. manifesto programma

Roberto Fatuzzo

Il Concerto sinfonico di Vito Arena per "Misterbianco 350°"

Vito Arena - MisterbiancoPoichè la mia proposta per celebrare la ricorrenza quest'anno di Misterbianco 350°, vale a dire Il Concerto presso l'Auditorium Nelson Mandela entro l'anno, con l'esecuzione della mia "SUITE MONASTERIUM ALBUM 350°", per orchestra da camera, arpa e pianoforte, non è stata accolta e inserita nella programmazione degli eventi celebrativi nè dal Comune nè dal Comitato, oggi ho fatto partire il mio ultimo tentativo di raccogliere i fondi necessari per l'unica spesa prevista per tenere il concerto, cioè l'ingaggio di una orchestra sinfonica di circa 30 elementi, compresa fra i 2500-3000 euro, prima di rassegnarmi a questa triste rinuncia...

Vito Arena

8 Marzo, altro che "Festa" ! L'incontro di riflessione alla Fidapa di Misterbianco

Fidapa - Marisa ScavoAltro che “festa”, la ricorrenza dell’8 marzo, ora drammaticamente preceduta in Italia dall’ennesimo femminicidio di due giovani donne. Mentre c’è chi “festeggia” senza problemi la Giornata internazionale, allo Stabilimento Monaco invece un qualificato incontro pubblico di riflessione sulla situazione attuale e sul quadro normativo contro la “violenza di genere”, voluto dalla Sezione Fidapa di Misterbianco che già tra l’altro aveva promosso col Comune la “carta dei diritti delle bambine”.

Roberto Fatuzzo

Premio Nazionale "Essenza Donna 2019" (XIX Edizione), al Castello Normanno di Motta Sant'Anastasia

Premio Essenza Donna 2019L’Accademia d’Arte Etrusca con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di Motta Sant’Anastasia organizzano il Premio Nazionale “Essenza Donna 2019” (XIX Edizione), che si terrà venerdì 8 marzo 2019, alle ore 17.00, presso il Castello Normanno di Motta Sant’Anastasia.

Angelo Battiato

Quello che non si vuol capire delle Frazioni di Misterbianco

MisterbiancoEsiste da tempo la questione della ripartizione delle iniziative culturali comunali e di associazioni, che non è divisa equamente, molte manifestazioni sembrano ideate per essere fruite dai cittadini del centro, considerando ospiti se non addirittura estranee le periferie.

Fichera Vito

Una Comunità che si riconosce nel 350° anniversario dell'eruzione lavica

Era il 14 luglio del 2018 quando Comune di Misterbianco, Fondazione Monasterium Album, la Parrocchia della chiesa Madre ed un neonato comitato di cittadini per le celebrazioni del 350° anniversario dell'eruzione lavica decisero di organizzare una assemblea pubblica in preparazione dell'avvenimento chiedendo a cittadini ed associazioni proposte ed iniziative da potere svolgere per l'occasione. Non fù un incontro di facciata, perché dopo quella assemblea cambiarono molte cose.

Carmelo Santonocito
componente del consiglio di amministrazione
della Fondazione Culturale Monasterium Album

Sanremo, televoto e TAV

Popolo"L'unica strada percorribile per stare meglio, ciascuno e tutti insieme, è smetterla di continuare a credere di essere un popolo di brave persone governato male e quindi a litigare su chi deve andare al governo, se ci salveranno questo o quello, i verdi, i gialli o i rossi... Noi non siamo un popolo di brave persone governato male. Noi siamo un popolo di mentecatti, di malavitosi e di cialtroni... Tutti vorrebbero un mondo migliore cambiato dagli altri..."

Pietro Santagati

Pagine

Abbonamento a Dico la mia