Febbraio 2019

Alberto era il X Duca di Misterbianco Dinastia che parte da Federico II Scomparso Trigona uno dei "Gattopardi"

Duca di MisterbiancoNell'anno in cui si celebra il 350° anniversario dell'eruzione che distrusse il comune di Misterbianco, arrivando fino a Catania, scompare uno degli ultimi “Gattopardi” della Sicilia, Alberto Trigona X° duca di Misterbianco, anche se il feudalesimo è stato abolito nel lontano 1812 con la promulgazione della Costituzione siciliana.

Carmelo Santonocito
La Sicilia
20/02/2019

Eliminata la strozzatura tra le vie Garibaldi e Rosano all'ingresso del centro storico

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 20 febbraio 2019
E’ stata abbattuta l’ultima abitazione tra le vie Garibaldi e Rosano che strozzava l’imbocco delle auto. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Di Guardo nei mesi scorsi aveva avviato le trattative per l’acquisto del fabbricato che una volta acquisito al patrimonio pubblico è stato demolito per allargare lo svincolo finale di via Rosano, divenuta nel tempo la più importante via di uscita dal centro storico in direzione Catania, attraversata quotidianamente da migliaia di auto.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Al Leonardo da Vinci il "Giardino delle giuste e dei giusti"

Piantumazione AlberiIl “Giardino delle giuste e dei giusti" nasce anche a Misterbianco. L’importante progetto educativo, promosso dalla Fnism (Federazione nazionale insegnanti) di Catania e dalla rete di “Toponomastica femminile”, è finalizzato a "ricordare" e valorizzare dovutamente «donne e uomini che nella propria vita si sono distinti per essersi impegnati contro ogni forma di discriminazione e violenza, cercando di contribuire alla realizzazione di un mondo più giusto, di pace e di uguaglianza».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
19/02/2019

CARNEVALE 2019. Giovedì 21 febbraio ore 10,30. Presentazione del programma del Carnevale dai costumi più belli di Sicilia

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 19 febbraio 2019
Giovedì mattina alle ore 10,30 nei locali del Museo del costume del Carnevale presso lo Stabilimento di Monaco, il sindaco Nino Di Guardo e la giunta comunale presenteranno il cartellone del Carnevale 2019 dei “Costumi più belli di Sicilia”.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

"Dal passato al futuro": Presentato il programma delle celebrazioni del 350° anniversario della distruzione del paese

Parroco Giovanni CondorelliLa comunità civile e quella ecclesiale riunite nella “memoria” dell’eruzione distruttiva del 1669 che sconvolse l’antico paese di Misterbianco e i suoi 3 mila abitanti di allora. Nel 1969, 50 anni fa, furono il parroco Agatino Caruso e il sindaco “laico” Turi Gennaro a celebrare fianco a fianco, rompendo ogni “schema”, il terzo centenario di quell’evento che troncò in due la storia locale marcandola indelebilmente.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/02/2019

Quello che non si vuol capire delle Frazioni di Misterbianco

MisterbiancoEsiste da tempo la questione della ripartizione delle iniziative culturali comunali e di associazioni, che non è divisa equamente, molte manifestazioni sembrano ideate per essere fruite dai cittadini del centro, considerando ospiti se non addirittura estranee le periferie.

Fichera Vito

Una Comunità che si riconosce nel 350° anniversario dell'eruzione lavica

Era il 14 luglio del 2018 quando Comune di Misterbianco, Fondazione Monasterium Album, la Parrocchia della chiesa Madre ed un neonato comitato di cittadini per le celebrazioni del 350° anniversario dell'eruzione lavica decisero di organizzare una assemblea pubblica in preparazione dell'avvenimento chiedendo a cittadini ed associazioni proposte ed iniziative da potere svolgere per l'occasione. Non fù un incontro di facciata, perché dopo quella assemblea cambiarono molte cose.

Carmelo Santonocito
componente del consiglio di amministrazione
della Fondazione Culturale Monasterium Album

"Umanità solidale", da oltre 35 anni al servizio della comunità

Umanità SolidaleCostituitasi a fine 1983, con il compianto padre Vincenzo Cannone in prima fila, ha superato i 35 anni l’associazione di volontariato “Umanità solidale”, tra le realtà sociali più attive e confortanti di Misterbianco, che si occupa giornalmente di una quarantina di persone portatrici di handicap, per il loro pieno inserimento nella comunità locale.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
16/02/2019

Deve scontare 4 anni per furto, arrestato

arrestoI carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 45enne Giuseppe Ciappazza in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal tribunale di Reggio Calabria. Già condannato dai giudici per furto aggravato, reato commesso a Villa San Giovanni il 2 giugno 2016, dovrà scontare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione.

lasiciliaweb.it
13/02/2019