Rifiuti

Ambiente, Zero Waste Sicilia-Etna: "E se la discarica fosse l'ennesimo gioco elettorale?"

ZWS - MisterbiancoLe battaglie civili portate avanti dai Comitati ‘No Discarica’ di Misterbianco e di Motta Sant’Anastasia e le azioni politiche del ministro per l’Ambiente Gianluca Galletti e del presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta in materia di rifiuti, metteranno davvero la parola ‘fine’ alla discarica di Valanghe d’Inverno?

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
09/10/2016

Sui rifiuti, Di Guardo fiducioso: "La Regione comincia a capire"

Nino Di GuardoQualcosa si muove, e si fa sul serio, a quanto pare, se parte davvero il maxi-bando internazionale della Regione per smaltire altrove, in Italia o all’estero (Francia, Tunisia, Marocco) le prime 180mila tonnellate di rifiuti siciliani in 3 mesi, e se vanno in porto gli “avvisi” sulla disponibilità di impianti autorizzati e i discussi termovalorizzatori. Meglio che niente, meglio tardi che mai. Anche se tutto appare obiettivamente complicato a farsi.

Roberto Fatuzzo
lasicilia.it
05/11/2016

Nato il Circolo di Misterbianco di Zero Waste Sicilia

ZWS - MisterbiancoA Misterbianco, la sensibilità sulla questione rifiuti estende il proprio campo d’azione con un nuovo passo significativo.
Dall’incontro di alcuni attivisti sul fronte No discarica, è nato infatti il Circolo di Misterbianco dell’Associazione ambientalista “Zero Waste Sicilia” (zero sprechi), alla presenza di due componenti (Anna Bonforte e Sebastiano Spina) del direttivo regionale del sodalizio presieduto dal prof. Beniamino Ginatempo. foto

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
20/10/2016

La raccolta differenziata supera il 59%, l'imposta Tari sui rifiuti per il 2016 resta confermata

DifferenziataIn una regione ancora fortemente in ritardo, tra le ultime in Italia e penalizzata da mille ombre e inefficienze nella costosissima gestione dei rifiuti - nella perenne “emergenza”, in mancanza di un Piano regionale e di sistemi alternativi alle discariche, e tra continue “riforme” (Ato, Aro, Srr ecc.) – Misterbianco pur con tutti i suoi problemi si pone ormai da qualche tempo all’avanguardia nella raccolta differenziata dei rifiuti, facendo segnare ad aprile 2016 una percentuale del 59,08%. Una media di tutto rispetto nazionale, tra le primissime nell’isola (esclusi pochissimi piccoli centri “virtuosi”) dove la differenziata ancor oggi stenta a raggiungere la doppia cifra e le infrazioni europee si perpetuano, “bacchettate” anche dal governo nazionale.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
25/05/2016

La Oikos di Proto querela Le Iene e Dino Giarrusso

Oikos - MottaIl pezzo andato in onda su Italia 1 per la firma del giornalista catanese Dino Giarrusso, ha suscitato notevole clamore e la dura reazione della società attualmente commissariata per disposizione del prefetto di Catania. Al di là degli esiti giudiziari, resta sullo sfondo la gestione commissariale di una società privata, peraltro in regime di proroga per quanto riguarda il mega appalto dei rifiuti del comune di Catania. Perplessità su indennità, assunzioni, acquisti e forniture. Ma questa sarà un’altra puntata. Nostra.

Pierluigi Di Rosa
sudpress.it
26/04/2016

Alla Dusty il servizio trimestrale rifiuti a Misterbianco

DifferenziataLa Dusty è la nuova società che dal prossimo primo ottobre gestirà per tre mesi il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti nel comune di Misterbianco, in attesa dell’espletamento dell’auspicata gara settennale a cura dell’Ufficio U.Re.Ga.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
16/09/2015

Migliorato ed approvato dal Consiglio comunale il Piano Aro sui rifiuti

Consiglio ComunaleIl dialogo ha dato buoni frutti. In due riunioni costruttive il Consiglio comunale di Misterbianco ha approvato all’unanimità dei 23 presenti la “presa d’atto” del Piano ARO (Ambito di raccolta ottimale) sui rifiuti, nonché il relativo capitolato d’oneri ed il quadro generale di spesa, migliorandone i contenuti.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
29/08/2015

I dati inesatti dell'Assessore Vecchio

Marcello RussoAlcuni giorni addietro da questo sito internet, lo scrivente unitamente ad altri 11 consiglieri comunali, Buzzanca Caruso, Galasso, Lucisano, Monaco, Parrinello, Rapisarda, Riolo, Scaletta, Tenerello, Santapaola, portavano a conoscenza la cittadinanza, che avevamo chiesto le dimissioni dell’Assessore Angela Vecchio. ( dimissioni inseriti all’ordine del giorno del l Consiglio Comunale che si terrà giorno 16 Giugno c.a ).

Consigliere comunale
Dott. Russo Marcello

Misterbianco, rifiuti abbandonati Capannone come discarica

Rifiuti - MisterbiancoLa denuncia è di quattro consiglieri comunali che, dopo aver effettuato un sopralluogo in contrada Cuba, all'interno di quello che sarebbe dovuto diventare un centro di compostaggio, hanno rinvenuto cassoni pieni di sacchi di umido. foto

Melania Tanteri
catania.livesicilia.it
27/05/2015

Pagine

Abbonamento a Rifiuti