Eventi

"Dal passato al futuro": Presentato il programma delle celebrazioni del 350° anniversario della distruzione del paese

Parroco Giovanni CondorelliLa comunità civile e quella ecclesiale riunite nella “memoria” dell’eruzione distruttiva del 1669 che sconvolse l’antico paese di Misterbianco e i suoi 3 mila abitanti di allora. Nel 1969, 50 anni fa, furono il parroco Agatino Caruso e il sindaco “laico” Turi Gennaro a celebrare fianco a fianco, rompendo ogni “schema”, il terzo centenario di quell’evento che troncò in due la storia locale marcandola indelebilmente.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/02/2019

Una Comunità che si riconosce nel 350° anniversario dell'eruzione lavica

Era il 14 luglio del 2018 quando Comune di Misterbianco, Fondazione Monasterium Album, la Parrocchia della chiesa Madre ed un neonato comitato di cittadini per le celebrazioni del 350° anniversario dell'eruzione lavica decisero di organizzare una assemblea pubblica in preparazione dell'avvenimento chiedendo a cittadini ed associazioni proposte ed iniziative da potere svolgere per l'occasione. Non fù un incontro di facciata, perché dopo quella assemblea cambiarono molte cose.

Carmelo Santonocito
componente del consiglio di amministrazione
della Fondazione Culturale Monasterium Album

A Misterbianco (CT) il Carnevale con Cecilia Rodriguez e tante feste colorate

Carnevale di Misterbianco 2019Sfilate, feste e grandi ospiti: Misterbianco presenta il suo coloratissimo Carnevale.

Il Carnevale di Misterbianco è arrivato alla 32esima edizione. Le sfilate de “I costumi più belli di Sicilia” vi attendono domenica 24 febbraio, domenica 3 marzo e martedì 5 marzo a partire dalle ore 19.00.

turismoitinerante.com
12/02/2019

Adozione e scuola: "I CARE" nel seminario formativo dell'UCIIM con "Genitori in cammino"

I CareAllo Stabilimento Monaco, un emozionante seminario formativo sul tema “I care. Adozione e scuola” promosso dall’Uciim in collaborazione con l’associazione “Genitori in cammino”, moderato dall’assistente sociale dott.ssa Rossella Di Natale.

Roberto Fatuzzo

I 30 anni dell'Associazione "Agorà" di Misterbianco

Festa AgoràUna storia ormai lunga tre decenni, fra la gente di Misterbianco, intrapresa con coraggio e voglia di contribuire in prima fila e “al femminile” alla crescita della comunità, quando in città l’associazionismo e l’impegno civile non erano certo diffusi e consapevoli come adesso; e il ruolo delle donne nelle iniziative sociali incontrava ancora un mare di ostacoli e pregiudizi.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
09/02/2019

Presentazione dei libri "Storie di tuti i giorni" di Francesco Manna e Agata Sava. "Non ne sapevo niente" a cura di Ernesto Berretti

Storie

L'utilizzo dei social, come palestra per allenare la mente. Una pagina di scrittori da mille caratteri che su Facebook si sperimentano e si sfidano a suon di racconti, con un vincitore morale alla fine di ogni competizione.

Pasqualino Longo

Le colate raccontate a Misterbianco

Stabilimento di MonacoSi apre il sipario per la lunga serie di iniziative durante questo 2019, anno in cui ricade il 350esimo anniversario della colata storica più importante, quella del 1669. Da marzo a luglio, partita da Nicolosi, la colata arrivò a Catania, cambiando per sempre la fisionomia della città, e unendo infine il Castello Ursino alla terraferma. Ma prima, l’eruzione distrusse Nicolosi, quindi Belpasso, Mompilieri, Mascalucia, Camporotondo, San Giovanni Galermo, San Pietro Clarenza e Misterbianco.

etnalife.it

Misterbianco è anche realtà d'Arte

Galleria Civica Pippo GiuffridaUn po' di Storia ... 1999 - 2019
1999, la Galleria Civica d'Arte "Pippo Giuffrida" diretta dalla pittrice Carmela Zuccarello, viene intitolata al Pittore Pippo Giuffrida, nostro illustre concittadino scomparso nel 1977. A Lui viene dedicato un Evento: Una mostra Personale, da molti auspicata a Catania e mai organizzata e un Incontro Conferenza, che vede la partecipazione sentita di personalità del mondo dell'arte: Nunzio Sciavarrello, Alberto Abate, Sebastiano Milluzzo, Domenico Tudisco.

Direttrice Carmela Zuccarello

Misterbianco: "Diamoci una mano". La 2° Festa del volontariato e della solidarietà

Festa della SolidarietàVa verso la sua festosa conclusione la seconda edizione della “Festa della solidarietà e del volontariato”, che col motto "Diamoci una mano" tende a realizzare una “rete” tra i gruppi e le associazioni (ben 21 aderenti all’evento), le scuole e le parrocchie del territorio, con la diretta partecipazione dell’amministrazione comunale, all’insegna di valori positivi e di costruttivi messaggi di speranza.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
23/12/2018

Pagine

Abbonamento a Eventi