Società

La discarica scrive ai presidi di Motta e Misterbianco. Protesta per l'ambiente? "Disdicevole usare bambini"

Oikos - Motta«Qualsiasi coinvolgimento delle istituzioni scolastiche che dovesse concorrere alla commissione di illeciti civili e penali nei confronti della Oikos spa verrà perseguito nei termini di legge». Lo scrive l'amministratore delegato Luciano Taurino ai presidi delle scuole.

Luisa Santangelo
catania.meridionews.it
27/09/2019

Blockchain per tracciare i prodotti Marano: "Una grande svolta"

Il ddl è stato promosso dalla deputata etnea.
Tracciabilità completa dei prodotti agroalimentari siciliani attraverso la tecnologia Blockchain: la proposta della deputata Jose Marano del Movimento 5 Stelle, proposta inserita con un emendamento al collegato alla finanziaria, entrato nel testo di legge all’art. 6 approvato oggi dall’Assemblea regionale siciliana.

catania.livesicilia.it
26/09/2019

Se crollasse il ponte?

Ponte GraciHo sognato il crollo di un ponte, si quello tra Misterbianco e Motta, il “ponte Graci“, quello costruito nei primi anni 70. Immagino che gran problema creerebbe nelle strade collaterali a Misterbianco e Motta.
Per esempio la SS 121 aumenterebbe di un buon 50% il traffico e le vie di accesso avrebbero una sofferenza continua , con tanti addetti dell’ANAS e Vigili a gestire il traffico di camions, autobus e macchine.
In quella banalissima strada cheda Motta porta a Misterbianco e viceversa, ovvero il cavalcavia, ha una funzione non indifferente.

Melo Melia
Titolare di un'azienda ubicata sulla Provinciale 13
(Contrada Tiritì dal 2001)

Misterbianco, moglie e figli minori vessati e picchiati. Arrestato il padre violento

arrestoI Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato nella flagranza un 41enne di origini calabresi, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia reato commesso in danno della compagna di 31 anni, originaria del nord Italia.

gazzettinonline.it
21/09/2019

Senza assicurazione tenta la fuga in moto: inseguito e arrestato

CarabinieriI carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 64enne Salvatore Pidatella di Tremestieri Etneo, per resistenza a pubblico ufficiale. I militari, durante un posto di controllo, gli avevano intimato l’alt ma l’uomo, in sella a un Beverly Piaggio, ha accelerato schivando i militari cercando fuggire attraverso le vie limitrofe. È stato bloccato in via Fratelli Cervi dove i carabinieri gli hanno anche sequestrato il motorino perché sprovvisto di assicurazione.

lasiciliaweb.it
17/09/2019

Cercarsi e ritrovarsi in allegria dopo 55 anni dalla prima elementare

CompagniCercarsi e ritrovarsi con gioia e in amicizia dopo qualcosa come 55 anni. Il difficile desiderio di Angelo Giuffrida e Carmelo Mazzola alla fine si è tenacemente realizzato. Non è stato facile, ma ce l’hanno fatta. I compagni della prima elementare del 1963/64, tutta maschile (l’insegnante era Gaetano Nicolosi), allo “storico” Istituto Aristide Gabelli di Misterbianco, hanno avuto la voglia e la fortuna di incontrarsi dopo ben 11 lustri, festeggiando assieme una “rimpatriata” memorabile e comprensibilmente inaspettata per alcuni di loro.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
10/09/2019

Pagine

Abbonamento a Società