Attiva Misterbianco

Nel nome di Orazio Costorella, la memoria condivisa di "Attiva" in Umbria

Alfredo PetriniNel 75° anniversario dell’assassinio del partigiano misterbianchese Orazio Costorella, una delegazione di “Attiva Misterbianco” era in Umbria, a Poggio di Otricoli (Terni) e dintorni, in visita ai luoghi dell’eccidio; là dove ogni anno quel nostro giovane eroe viene commemorato dalla comunità locale assieme al commilitone siciliano Gaetano Di Blasi nella piazzetta a loro intestata. Un viaggio fortemente voluto, per conoscere persone e luoghi e rinsaldare un legame profondo fatto di “memoria” condivisa e di fratellanza più che di semplice amicizia.

R.F.

L'assemblea pubblica di Attiva Misterbianco: "Condividere il presente guardando al futuro"

Attiva MisterbiancoIn piazza Mazzini, quella gradinata che fin qui era stata una peculiarità pentastellata ha ospitato stavolta l’assemblea pubblica “La parola alla città” promossa dal gruppo sociopolitico “Attiva Misterbianco”, sfidando coraggiosamente anche il forte vento tagliente che ha contribuito a tenere lontana tanta gente.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
11/12/2018

Il bilancio partecipato a Misterbianco non funziona! Occorre cambiare le modalità di gestione!

Attiva MisterbiancoSono appena 17 i progetti presentati dai cittadini nell’ambito del bilancio partecipato 2018. Un dato davvero deludente per un comune di 50.000 abitanti, ancora più sconfortante se si pensa che lo scorso anno i progetti presentati erano stati più del doppio (39). Evidentemente i misterbianchesi o non conoscono a sufficienza le possibilità offerte dalla Legge regionale 5/2014, che prevede l’obbligo per i comuni di destinare almeno il 2% dei trasferimenti regionali di parte corrente con forme di democrazia partecipata, pena la restituzione degli stessi alla Regione, o non ci credono!

Attiva Misterbianco

Immigrazione, la società sia più aperta

Attiva Misterbianco“Mediterraneo, Europa” è il tema dell’incontro promosso da “Attiva Misterbianco” allo Stabilimento Monaco. All’indomani del noto “decreto Salvini”, uno spazio pubblico di riflessione e confronto su alcune grandi questioni del nostro tempo, che dividono la società italiana: l'immigrazione, l'accoglienza, la solidarietà, i diritti dei più deboli, le responsabilità dell'Europa, le politiche nazionali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
27/09/2018

Comunicato Mediterraneo, Europa

Attiva MisterbiancoGiovedì 27 settembre, presso la Sala Giarrizzo dello Stabilimento Monaco, alle ore 18,00 Attiva Misterbianco ha organizzato un seminario-dibattito sul tema "Mediterraneo, Europa - Accoglienza , Lavoro, Diritti, Solidarietà". Siamo stati al Porto, in piena estate, perché abbiamo aderito all’appello al Presidente Mattarella per lo sbarco dei rifugiati eritrei presenti sulla nave della marina militare Diciotti a Catania.

Attiva Misterbianco

Pista Ciclabile: la messa in sicurezza è la priorità

Pista ciclabileScriviamo della pista ciclabile di Misterbianco da prima della sua inaugurazione avvenuta il 15/05/2016.

Ben due giorni prima ci siamo attrezzati, noi soci di Attiva Misterbianco, e l’abbiamo collaudata producendo un articolo e un video di denuncia dell’enorme spreco, per le mancate realizzazioni, la cattiva funzionalità e la scarsa sicurezza del tracciato dell’opera consegnata in forte difformità dal progetto originario e da quanto autorizzato sulla carta con fondi europei distratti per l’improprio allargamento delle strade. L’abbiamo ripetutamente definita ‘pista ciclabile fantasma’!

Attiva Misterbianco

Presentazione "Stampa e Potere - Storie di censura giornalistica" Venerdì 13 luglio 2018 ore 18,30 Biblioteca Comunale

Stampa e PotereVenerdì 13 Luglio alle ore 18,30 presso il Chiostro della Biblioteca Comunale “Concetto Marchesi” l’Associazione Attiva Misterbianco presenterà il libro “Stampa e Potere – Storie di censura giornalistica” a cura della giornalista professionista, Patrizia Maltese, edito per i tipi di Villaggio Maori edizioni, alla presenza della scrittrice e con la partecipazione del Presidente della Commissione Antimafia all’ARS, onle Claudio Fava.

Attiva Misterbianco

Era il tempo delle fave - Ricordo di un partigiano 24 Aprile 2018 ore 19,00 Chiostro Biblioteca "C. Marchesi"

Attiva MisterbiancoMartedì 24 Aprile 2018 alle 19,00 presso il Chiostro della Biblioteca Comunale “ C. Marchesi” a Misterbianco si terrà la presentazione del cortometraggio “ Era il tempo delle fave – Ricordo di un partigiano”, una produzione video curata da Attiva Misterbianco, affidata al giovane talento video-maker, Turi Romeo, sulla storia del nostro eroe della libertà Orazio Costorella, partigiano medaglia d’oro al valore civile, nell’incontro con Alfredo Petrini, già “testimone del tempo” nel progetto scolastico “ I Murales della Libertà – Adottiamo la Costituzione”. locandina

Attiva Misterbianco

Attiva Misterbianco: "Ristrutturare la pista ciclabile "fantasma" di Misterbianco"

Attiva MisterbiancoE’ stato pubblicato lo scorso 21 marzo per iniziativa dell’Istituto per il Credito Sportivo in collaborazione con l’Anci, il bando denominato “Comuni in pista”. Il bando prevede la possibilità per i comuni che ne facciano richiesta, di contributi in conto interessi sui mutui per interventi relativi a “piste ciclabili”. Significa in parole povere che i comuni possono accendere mutui a tasso zero per la realizzazione (o la ristrutturazione) delle piste ciclabili.

Attiva Misterbianco
23/03/2018

"Mobilità sostenibile", a Misterbianco un progetto per la qualità della vita

MobilitàPriorità ai pedoni e ciclisti; e “intermodalità” con i mezzi di trasporto pubblici, da sostituire ove possibile a quelli privati. Oggi un’utopia, ma da perseguire seriamente, in un hinterland metropolitano di un milione di abitanti la cui città capoluogo nel 2017 è risultata 100^ in Italia su 104 comuni.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/03/2018

Pagine

Abbonamento a Attiva Misterbianco