S.Antonio Abate

S.Antonio Abate - 12 dicembre, CELEBRAZIONE DEL PATROCINIO

  CHIESA MADRE S.MARIA DELLE GRAZIE
ore 18:45

Apertura della "cameretta" in presenza dei rappresentanti dei Cerei e dei Partiti; accensione della lampada votiva.

ore 19:00

S. Messa Solenne, con la partecipazione delle Autorità Civili e Militari, dei Partiti, dei Cerei e delle confraternite. Durante la Celebrazione saranno offerti doni da destinare ai poverii.

 

Trasporto della Campana

Campana campanarazzuNell'ambito delle manifestazioni in occasione della festa del Patrono, alle ore 18:00:

Dalla Chiesa Madre, partenza del Corteo per il “Campanarazzu” con il trasporto della Campana che sarà posta sul vecchio campanile dell’antica Chiesa Madre.

 

Il coro prepara le "cantate"

Clara CalannaIn vista dell’imminente festa del patrono di Misterbianco, Sant’Antonio Abate, proseguono, in un clima entusiastico e gioioso, le riunioni del coro “Monasterium Album”, intento a preparare al meglio le celebri e tradizionali quattro “cantate” dei relativi Partiti: “Sant’Orsola”, “San Nicolò - Panzera”, “Maestri” e “Sant’Angela Merici”.
Un concerto attesissimo che vedrà la compresenza del complesso bandistico diretto magistralmente dal M° Alfio Zito.
Grazia Calanna

S. Antonio, festa annunciata

S. Antonio Abateda lasicilia.it
Centouno colpi a salve, come da tradizione, hanno annunciato domenica sera a tutti i cittadini che la prima domenica di agosto sarà celebrata la festa solenne del patrono S. Antonio abate. Un annuncio che, come tradizione, viene fatto dal parroco della chiesa Madre al termine della celebrazione eucaristica, davanti alle autorità civili, presente il sindaco Ninella Caruso, ai rappresentanti dei quattro cerei e dei quattro rioni ed alla deputazione della festa che coordina tutti i festeggiamenti.

Dalla Giunta 230mila euro per la festa «S. Antonio Abate»

S. Antonio Abateda lasicilia.it
Il 2010 è l’anno dei festeggiamenti solenni in onore del patrono S. Antonio Abate e l’Amministrazione ha dato la propria disponibilità alla realizzazione dell’evento che dovrà tenersi il prossimo agosto, mettendo a disposizione con una apposita delibera di Giunta 230 mila euro. L’ufficialità dei festeggiamenti si avrà come è tradizione il prossimo 17 gennaio, quando a conclusione della celebrazione della messa, il parroco annuncerà ai fedeli l’indizione della festa solenne che sarà accompagnata con lo sparo di 101 colpi di mortaio, affinché la notizia sia nota all’intera popolazione.

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DELIBERA CONTRIBUTO PER FESTA PATRONO

COMUNICATO STAMPA del 8 gennaio 2010

L’amministrazione comunale di Misterbianco contribuirà in maniera diretta alla realizzazione della festa di Sant’Antonio Abate, patrono del paese. La giunta municipale guidata dal sindaco Ninella Caruso ha deliberato il contributo di 230 mila euro per i festeggiamenti che si terranno, così come vuole la tradizione con cadenza triennale, in agosto. E così quest’anno, la prima domenica di agosto, si terrà la “festa grande”.

S.Antonio Abate - Oggi 12 dicembre, CELEBRAZIONE DEL PATROCINIO

  CHIESA MADRE S.MARIA DELLE GRAZIE
ore 18:15

Apertura della "cameretta" in presenza dei rappresentanti dei Cerei e dei Partiti; accensione della lampada votiva.

ore 18:30

S. Messa Solenne, con la partecipazione delle Autorità Civili e Militari, delle Commissioni dei Cerei, dei Partiti e delle confraternite. Durante la Celebrazione saranno offerti doni da destinare ai poverii.

ore 19:30

Concerto per organo e tromba eseguito dai Maestri Cunegonda De Cicco (Organo) e Carmelo Fede (Tromba) con la partecipazione del coro “L. Perosi”.

 

Pagine

Abbonamento a S.Antonio Abate