Tributi

Misterbianco l'unica città in Italia dove gli ESODATI non pagano la TARI

Marcello RussoMisterbianco l’unica città in Italia dove gli ESODATI non pagano la TARI (Tassa sui rifiuti) Grazie ad un emendamento da me proposto e condiviso da altri consiglieri e votato all’unanimità da tutti i consiglieri presenti in aula, ai quali va il mio personale ringraziamento, la città di Misterbianco è la prima e l’unica città italiana, che esenta totalmente dal pagare la TARI quei soggetti che per colpa dell’allora ministro Fornero, e della sua infelice riforma pensionistica, si trovano oggi nello status di ESODATO.

Il Consigliere Comunale
Dott. Marcello Russo

Tasi: ecco scadenze, aliquote e destinatari

IUC - MisterbiancoTramite un manifesto a firma del funzionario responsabile dei Tributi, dott. Mario Coco, il Comune di Misterbianco ha reso note scadenze, aliquote e destinatari per il 2014 della Tasi (Tributo comunale sui «servizi indivisibili», previsto dalla legge di stabilità 2014) nelle more dell'approvazione - da parte del Consiglio comunale - del Regolamento di applicazione dell'Iuc di cui la Tasi è una componente.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
20/09/2014

Regolamento Iuc, ok ai primi 28 articoli

Consiglio ComunaleNelle ultime due sedute, approvati dal Consiglio comunale di Misterbianco i primi 28 articoli dell'atteso regolamento per l'applicazione dell'Iuc, la nuova imposta unica comunale; meno della metà degli articoli totali del testo proposto in esame. Per arrivare ad una conclusione, se ne riparlerà presumibilmente dopo Ferragosto.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
07/08/2014

Tasi, aliquota del 2,5 per mille

Consiglio ComunaleAvanti adagio al Consiglio Comunale di Misterbianco. La prima sera, neanche sfiorati gli argomenti pur importanti all'ordine del giorno. Sei consiglieri hanno presentato e motivato la costituzione del nuovo Gruppo "Vivi Misterbianco libera" che conta un terzo dell'intero organo amministrativo (Vito Santapaola ne è il capogruppo); poi il dibattito, tra continue interruzioni e varie sospensioni, in un clima decisamente acceso, con fortissime contrapposizioni politiche e accenni di attriti personali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
27/07/2014

«Sulle imposte locali Amministrazione sempre sensibile»

Illustre sig. Direttore, il quotidiano La Sicilia a pag 30 di martedì 14 giugno 2014, ha pubblicato una nota dal titolo "Iuc al massimo e senza sgravi", con la quale la Cisl e la Fnp Cisl di Catania dissentono dalla deliberazione della Giunta comunale di Misterbianco n. 119 del 12 giugno 2014, lamentando, tra l'altro, di non essere stati sentiti dal Comune, nonostante lo avessero richiesto.

Dott. Antonino Di Guardo
sindaco di Misterbianco
La Sicilia
29/06/2014

«Aliquota Iuc al massimo e senza sgravi»

IUC - MisterbiancoSulle imposte della nuova Iuc determinate a Misterbianco, perviene un comunicato sindacale di dissenso. «La Cisl e la Fnp Cisl di Catania - si legge nel comunicato - esaminata la delibera 119 del 12 giugno 2014 relativa all'Imposta unica comunale (Iuc), registrano con dispiacere che la Giunta municipale presieduta dal sindaco Di Guardo non solo l'ha approvata senza sentire le forze sindacali, che avevano chiesto unitariamente un incontro il 12 maggio scorso, ma ha anche applicato il massimo delle aliquote consentito dalla legge».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
24/06/2014

Imposta Unica Comunale, a Misterbianco aliquote al massimo e assenza di confronto

IUC - Misterbianco"Con il passaggio in consiglio comunale è necessario introdurre gli sgravi e le esenzioni previste dalla normativa. Vanno salvaguardate le fasce sociali più deboli, famiglie numerose e disagiate, disoccupati, pensionati al minimo. Per calcolare il patrimonio e applicare riduzioni ed esenzioni utilizzare lo strumento del nuovo ISEE."

cislcatania.it
20/06/2014

Pagine

Abbonamento a Tributi