Zona Commerciale

Misterbianco, sequestrati quasi 6 milioni di capi d'abbigliamento

GDF MisterbiancoI militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, hanno concluso una vasta operazione culminata con il sequestro di oltre 5,8 milioni tra articoli contraffatti e non sicuri rinvenuti in un esercizio commerciale all’ingrosso sito nella Zona Industriale di Misterbianco e gestito da una cittadina cinese. Le Fiamme Gialle, grazie a un costante controllo economico del territorio hanno individuato il soggetto economico ove si rifornivano numerosi operatori commerciali della Provincia. Nel corso dell’accesso ai locali aziendali, sono stati rinvenuti 830 accessori di abbigliamento (berretti, sciarpe e foulard) recanti noti marchi contraffatti, sottoponendoli, quindi, a sequestro penale.

lasicilia.it
07/08/2018

Store cinese a Misterbianco: sequestrata merce falsa e non sicura

commercioUn milione e mezzo di articoli contraffatti e non sicuri sono stati sequestrati da militari della Guardia di finanza di Catania. Erano stipati in un capannone nell’area commerciale di Misterbianco, gestito da un cittadino extracomunitario cinese che è stato denunciato.

catania.blogsicilia.it
28/01/2016

Zona commerciale: passare dalle parole alle iniziative sinergiche

Zona Commerciale MisterbiancoSorpresa, disagio, delusione, amarezza. Chi arriva da fuori, non può che provare qualcosa di spiacevole. La zona commerciale di Misterbianco rispecchia forse in piccolo l’Italia di oggi, dove industria, commercio e artigianato di casa nostra in gran parte chiudono desolatamente bottega (spesso con drammi ora eclatanti ora nascosti) e cedono il passo agli stranieri, nonostante ottimistici proclami governativi e timidi segni reali di ripresa.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
25/01/2016

Zona commerciale un piano di rilancio

Confcommercio MisterbiancoA otto mesi di distanza dall'ultimo incontro sul tema, la Confcommercio di Misterbianco riprova a chiamare a raccolta gli imprenditori della zona commerciale per condividere un piano di rilancio e valorizzazione di un'area che soffre da tempo una crisi grave ed evidente di presenze, attività e attrattività.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
20/03/2015

Misterbianco, Chinatown nel polo commerciale

commercioTroppo facile dire che è tutta colpa dei cinesi. Già, perché se il polo commerciale di Misterbianco - protuberanza trentennale dell'osannata Catania-Milano-del-Sud - oggi registra chiusure e licenziamenti a raffica, non è certo colpa dei musi gialli. Stanno lì, pazienti.

Mario Barresi
lasicilia.it
26/06/2012

«Polo commerciale, urge un'azione di rilancio» Confcommercio chiede una serie di interventi

Confcommercio Viabilità, illuminazione, pulizia, sorveglianza e meno tasse comunali sono le richieste avanzate da una delegazione comunale della Confcommercio al sindaco, Nino Di Guardo, ed all'assessore allo Sviluppo economico, Giuseppe Bongiovanni, per riorganizzare e rilanciare il polo commerciale di Misterbianco che sorge nella parte sud del centro storico.

Carmelo Santonocito
La Sicilia
20/06/2012
Abbonamento a Zona Commerciale