Discarica

Cominciato il dialogo, gli impegni del presidente Crocetta sui rifiuti

Rosario CrocettaPositivo, alla fine, il bilancio delle tre lunghe ore di intenso incontro pomeridiano a Palazzo d’Orleans tra il presidente della Regione Rosario Crocetta, assistito dall’assessore regionale Vania Contrafatto e dal direttore generale Maurizio Pirillo, ed i sindaci di Motta, Anastasio Carrà, e di Misterbianco, Nino Di Guardo, quest’ultimo accompagnato dall’assessore comunale all’energia Angela Vecchio e dai due rappresentanti dei Comitati No discarica Josè Calabrò e Danilo Festa.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
10/06/2016

Misterbianco, la discarica a due passi dalle case

Nino Di GuardoDoveva essere chiusa già due anni fa, ma continua ad accogliere oltre mille tonnellate al giorno di rifiuti da tutta la Sicilia. La discarica di Valanghe d'inverno rimane aperta, nonostante si trovi a poche centinaia di metri dal centro storico di Misterbianco, nell'hinterland di Catania. La città è in rivolta: "Aiutateci, salvateci da questi veleni", dice il sindaco Di Guardo.

di Antonio Fraschilla e Giorgio Ruta
video.repubblica.it
09/06/2016

Rifiuti, c'è l'impegno della Regione. Sì a bonifica della discarica Tiritì

Corteo Fiaccolata - MisterbiancoE’ soddisfatto, ma cauto il sindaco Nino Di Guardo che a Palermo è stato ricevuto dal presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta e dall’assessore regionale ai Rifiuti, Vania Contraffatto.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
09/06/2016

Alla Regione, sui rifiuti è l'ora del confronto

Corteo Fiaccolata - MisterbiancoAll’incontro convocato per oggi dal presidente Crocetta a palazzo d’Orleans, parteciperanno il sindaco di Misterbianco Nino Di Guardo ed una delegazione dei Comitati No discarica di Misterbianco e Motta S. Anastasia, che hanno appositamente sospeso il proprio sciopero della fame.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
09/06/2016

Attese e speranze sulla convocazione di Crocetta

Rosario CrocettaComprensibile grande attesa, e ragionevoli spazi di speranza, per l’incontro di oggi pomeriggio alle 16 a Palermo a Palazzo d’Orleans fra il presidente della Regione Crocetta, il sindaco di Misterbianco Di Guardo ed i rappresentanti dei Comitati No discarica, convocati dal governatore mentre erano in pieno corso lo sciopero della fame ed i lunghissimi cortei cittadini che da Motta S.Anastasia e Misterbianco confluivano al confine dei due territori a due passi dalla discarica di Valanghe d’inverno.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
09/06/2016

Cortei e fiaccole, una protesta senza bandiere, e arriva la convocazione a Palermo

Corteo Fiaccolata - MisterbiancoLa vibrata protesta popolare delle comunità di Misterbianco e Motta S.Anastasia, mortificate dalla grave situazione ambientale e sanitaria derivante dalla vicina mega-discarica di Valanghe d’inverno, in territorio di Motta S. Anastasia ma a meno di 800 metri dall’abitato di Misterbianco (un impianto che continua finora a raccogliere ben un sesto dei rifiuti siciliani) ha avuto ieri sera un inatteso quanto clamoroso riscontro incoraggiante che si spera abbia un seguito adeguato e coerente. Il presidente della Regione Crocetta ha infatti fatto pervenire in serata un telegramma con il quale si convocano il sindaco di Misterbianco Di Guardo ed i Comitati No discarica per un incontro a Palazzo d’Orleans a Palermo per giovedì prossimo alle ore 16.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
08/06/2016

Rifiuti, discariche e pantomima: sciopero della fame, fiaccolata, amnesie

Progetto MisterbiancoLe fiaccole che illuminano il percorso fraMisterbiancoeTiritìsono bagliori di speranza, esasperazione e desiderio di normalità di tanti cittadini misterbianchesi, sospesi fra il fetore infernale della Discarica e la scarsa informazione sulle conseguenze di una bomba ecologica alle porte della Città.

Il consiglio direttivo di Progetto Misterbianco

Pagine

Abbonamento a Discarica