Bilancio

Progetto "Non più pareti ma alberi". Resoconto alla città

Chiesa S. MargheritaPensa che in un albero c’è un violino d’amore.
Pensa che un albero canta e ride.
pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita
(Alda Merini)

Il progetto originario prevedeva un intervento organico di piantumazione di nuovi alberi in tutto il territorio comunale, con l’obiettivo di legare la questione ecologica e ambientale a quella dell’identità storico-culturale della nostra comunità. Per realizzare questo obiettivo si proponeva di acquistare e mettere a dimora 1000 piantine di essenze tipiche del paesaggio siciliano, prediligendo specie autoctone, in grado di “raccontare” una parte della nostra storia e contribuire a fare memoria e a costruire identità. resoconto

Massimo La Piana

Bilancio partecipato: "Un'amministrazione che non coglie il valore della partecipazione dei cittadini"

Massimo La PianaHo appena letto sulla pagina facebook del Comune un avviso relativo alle scadenze per la presentazione di proposte relative al bilancio partecipato 2019. La scadenza mi è sembrata come al solito molto ravvicinata, troppo! Poco più di 20 giorni!

Massimo La Piana

Regolamentiamo il prossimo Bilancio Partecipativo...

Attiva MisterbiancoAttiva Misterbianco torna a discutere di  Bilancio Partecipativo e  dopo aver chiesto ( vanamente?) nell’ordine  la sospensione del voto, l’audizione in commissione dei proponenti dei progetti che non erano stati palesemente capiti/esaminati, la riammissione dei progetti che non fossero escludibili per motivi tecnici, non ha, infine, promosso le votazioni on line, denunciando in ogni sede pubblica il vulnus di trasparenza e di legittimazione di talune scelte in palese contrasto con la legislazione vigente.

Attiva Misterbianco

Un bilancio partecipativo senza consensi non è democrazia... Diamoci un'occhiata

Bilancio PartecipatoSull’efficienza online del voto ai progetti di Bilancio Partecipato 2017 avevo espresso dubbi già in un mio precedente post inviato a questo Social, e giacché la conta dei voti è stata già espletata trovo inspiegabile che il risultato finale non abbia avuto sul web il dovuto risalto informativo, né alcun commento da parte della Governance Comunale che di questo nuovo esperimento di democrazia se n’è servito e di cui dovrebbe con chiarezza rendicontarne, al fine di evitare in futuro il rischio che la partecipazione resti un semplice rituale di scelte apparentemente partecipate ma sostanzialmente imposte dai criteri del decisore.

Enzo Arena

Approvati dal Consiglio comunale anche il Durp e il Bilancio di previsione

Consiglio ComunaleAnche il Documento Unico di programmazione (Dup) e il Bilancio di previsione per il triennio 2017-2019 (sul quale era recentemente intervenuto il commissariamento ad acta da parte della Regione) sono stati approvati dal Consiglio comunale di Misterbianco, consentendo così finalmente all’amministrazione – sia pure a settembre inoltrato – di superare l’esercizio provvisorio, che a detta della stessa maggioranza comporta notevoli problemi per la pianificazione dell’attività e degli investimenti dell’Ente locale, a fronte di un quadro normativo complesso e incerto e dei “tagli” statali e regionali alle risorse comunali.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
14/09/2017

Sul Bilancio partecipato dirò ancora la mia!

Bilancio PartecipatoIn previsione dell’adozione del bilancio partecipativo fu la mia presunzione che mi aveva indotto lo scorso mese di Luglio a suggerire alla “governance” locale quelli che a me sembravano i criteri di trasparenza e di democrazia, e lo feci con un post(*) pubblicato su questo sito.

Enzo Arena
www.webalice.it/arenavincenzo
Abbonamento a Bilancio