Misterbianco e infiltrazioni Incontro con i commissari

Versione stampabileVersione stampabile

CommissioneIl deputato alla Camera Luciano Cantone e la deputata all’Ars Jose Marano hanno incontrato questa mattina la commissione straordinaria che si è da poco insediata nel Comune di Misterbianco, sciolto per infiltrazioni mafiose. Gli esponenti del Movimento Cinque Stelle hanno fatto con la terna prefettizia, composta dal vice prefetto Salvatore Caccamo, dal vice prefetto aggiunto Ferdinando Trombadore e dalla dirigente Giovanna Camizzi, il punto sulle esigenze della comunità misterbianchese.

“Era nostro dovere, da esponenti istituzionali della città, incontrare I commissari che si sono da poco insediati per garantire la gestione del Comune – spiegano Cantone e Marano – e con loro abbiamo fatto il punto sulle esigenze prioritarie della comunità. Una comunità che attende legalità, efficienza e servizi. Per questa ragione, grazie alla disponibilità dei commissari, svolgeremo degli incontri a cadenza periodica con la commissione per un aggiornamento costante dei tanti temi legati alla vita cittadina”.

“Misterbianco – concludono i deputati del M5S – ha bisogno di liberarsi dal giogo delle infiltrazioni criminali, ha bisogno di una bonifica amministrativa e soprattutto di fornire risposte ai suoi abitanti. Siamo certi che, in un clima di collaborazione tra istituzioni, si potrà riportare normalità. Auguriamo buon lavoro ai commissari, certi che il loro impegno sarà profuso per mettere la macchina amministrativa sui binari dell’efficienza e della legalità”.

catania.livesicilia.it
28/10/2019

tags: