Il Gruppo Fratres "Gabriella" supera già le 1000 donazioni di sangue annue nel 2020

Versione stampabileVersione stampabile

FratresA fine ottobre 2020, superate già le mille donazioni di sangue annue per gli emopatici e tutte le necessità ospedaliere. Nella sede di via Vittorio Veneto, che ospita anche il centro di raccolta fisso, il Gruppo Fratres “Gabriella” di Misterbianco ha “festeggiato” con gioia e legittimo orgoglio un traguardo che riporta l’associazione ai dati dei suoi tempi migliori.

E’ il frutto di un lavoro appassionato di sensibilizzazione e raccolta svolto quotidianamente dal direttivo ora guidato da Katia Spadafora con una “squadra” di entusiasti volontari, sanitari e giovani del servizio civile.

In un’esperienza di volontariato totale ormai quarantennale, un’attività che non conosce soste e anzi si è accentuata in tempo di covid, con continue raccolte effettuate rigorosamente “in sicurezza” e su prenotazione, sia in sede sia con l’autoemoteca dell’associazione anche in altri Comuni in collaborazione con i Gruppi locali. E la confortante realtà di donatori volontari di ogni età, con tanti genitori a stimolare e magari accompagnare i propri figli appena diciottenni a compiere col sorriso un gesto così importante e necessario.

Le ulteriori donazioni degli ultimi due mesi dell’anno consentiranno di battere ogni "record" precedente, dimostrando coi fatti che il lavoro incessante e motivato ripaga, smentendo l’abusato “luogo comune” della presunta indifferenza dei meridionali al problema donazionale.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
03/11/2020

tags: