Guardiamo Avanti: Si proroghi il termine per consegna buoni libro

Versione stampabileVersione stampabile

Guardiamo Avanti - MisterbiancoPremesso che le famiglie degli alunni frequentanti le scuole locali devono consegnare i buoni libro alle librerie entro il 31/1/2021; considerata l’emergenza COVID-19; considerato che, proprio a cagione dell’emergenza e dell’elevato numero di casi, molte famiglie non potranno consegnare alle librerie i buoni libro, rischiando di perdere così la possibilità di usufruire dell’importo ivi contenuto;

IL SEGRETARIO Rosario D'Urso con Ninni Anzalone e Francesca Vasta intervengono così “si rende necessaria una proroga di almeno due mesi del termine di consegna del 31/1/2021, in modo da consentire alle famiglie oggi impossibilitate, di utilizzare i buoni libro, fruendo dell’agevolazione ivi prevista, che rappresenta comunque, in questo momento drammatico, un incentivo all’acquisto di libri e/o di altro materiale scolastico” - continuano - “attese le continue sollecitazioni che giungono a questo gruppo dalle famiglie, che si ritiene debbano essere ascoltate e soddisfatte, al fine di realizzare un’azione di intervento incisiva di codesta Amministrazione in loro favore” - chiaediamo - a codesta Commissione di disporre la proroga del termine di consegna dei buoni libro PER LE SCUOLE MEDIE presso le librerie, fissando la nuova scadenza al 31/3/2021, avendo cura di fornire adeguata comunicazione alle scuole ed cittadinanza.

Rosario D’Urso
Segretario di Guardiamo Avanti

tags: