Governo ombra e nuovo direttivo. Si struttura il movimento politico Guardiamo Avanti

Versione stampabileVersione stampabile

Guardiamo Avanti - MisterbiancoA Misterbianco il movimento politico “Guardiamo Avanti” si struttura su base partitica.
Sono stati infatti eletti gli organi direttivi interni e formato un vero e proprio governo ombra, col compito specifico di vigilare sulle attività degli assessori in carica.

È stata articolata anche una presenza con dei responsabili di quartiere per continuare a proporre sana politica nei quartieri come al centro, dialogando con la gente, ascoltando i reali problemi, proponendo soluzioni.

Segretario Politico è Ninni Anzalone.

Questi gli assessori ombra:

Santo Tirendi – urbanistica e lavori pubblici

Rosario D’Urso – manutenzione ed ambiente

Filippo Paone – servizi sociali

Antonella Rapisarda – bilancio tributi e politiche giovanili

In aula il movimento è rappresentato da Marco Corsaro, Rossella Zanghì, Lorenzo Ceglie, Salvo Adornetto.

Saranno costituiti anche gruppi di studio con responsabili per aree tematiche e si lavorerà pure sulla formazione politica.

Il movimento verrà presentato alla cittadinanza il prossimo mese di settembre.

Tante adesioni anche fuori paese, che sempre durante la presentazione di settembre saranno rese note.

Il Gruppo Guardiamo Avanti

tags: