Un cimitero abbandonato al degrado...

Versione stampabileVersione stampabile

CimiteroE già, sembra il titolo di un libro e invece è la realtà che viviamo a Misterbianco.
Incredula apprendo che adesso il comune intima ai proprietari delle cappelle di pulire il verde pubblico negli spazi vicini.

Chissà quando si comprenderà che la soluzione in un comune che non ha più operai, non ha più vigili, non ha più impiegati è quella di fare espletare determinate mansioni a ditte private.

Nel caso specifico:
– Pulizia e manutenzione giornaliera di tutta l area cimiteriale compreso lo smaltimento dei rifiuti negli appositi contenitori;
– Mantenimento e cura del verde;

Bisogna imparare dal privato cioè tutto quello che non è amministrazione va esternalizzata. Con questa validissima alternativa si va dall’appalto di servizi per singola tipologia alla concessione di gestione dei cimiteri che comprende tutto quello che serve per far funzionare un cimitero, con il Comune che svolge solo attività di controllo sulla qualità del servizio.

Un consiglio spassionato da una cittadina che vorrebbe cambiare tutto, ma davvero proprio tutto !

Giusi Percipalle

tags: