Sit in davanti la Prefettura per i lavoratori degli asili nido senza stipendio

Versione stampabileVersione stampabile

Asilo NidoA causa di un intoppo burocratico nell'erogazione dei fondi, rischiano di rimanere senza finanze per un periodo di tempo imprecisato“

I lavoratori degli asili nido comunali inseriti nel distretto Catania-Misterbianco-Motta aspettano lo stipendio da circa 8 mesi ed a causa di un intoppo burocratico nell'erogazione dei fondi, rischiano di rimanere senza finanze per un periodo di tempo imprecisato. Questa mattina gli aderenti alla sigla sindacale Snalv-Confsal Sicilia si sono dati appuntamento davanti la Prefettura di via Etnea, a Catania, capitanati dal rappresentante provinciale Antonio Santonocito.

"Le cooperative che operano in questo settore sono finanziate con i fondi Pac - spiega Santonocito - ed a causa dei ritardi, fino ad ora sono stati fatti grandi sforzi per anticipare i soldi destinati agli stipendi. In questo modo è stato possibile saldare 4 mesi, ma c'è grande incertezza sul futuro. Le somme sono legate alla rendicontazione, che va molto per le lunghe e forse si farà a ridosso dell'estate. Chiediamo quindi alla Prefettura di fare da tramite con i comuni affinchè questi possano anticipare quanto dovuto dal Ministero".

cataniatoday.it
26/04/2017

tags: