Riduzione Tari - Utenze NON Domestiche - a seguito dell'emergenza Covid-19

Versione stampabileVersione stampabile

DifferenziataSi rende noto che la Commissione Straordinaria, con propria deliberazione (con i poteri di Consiglio Comunale) n.17 del 24/08/2020, avente ad oggetto l’approvazione del nuovo regolamento per l’applicazione della Tassa sui rifiuti (TARI), ha previsto - per il solo anno 2020 - le seguente riduzione TARI a favore delle utente NON domestiche (attività industriali, artigianali, commerciali e professionali, nonché attività economiche in genere), di contrasto all’emergenza COVID-19:

«6. Per il solo anno 2020, ai sensi dell'art. 1, della delibera ARERA n. 158/2020/R/rif del 05/05/2020, le utenze non domestiche - indicate, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nella tabella 1a dell’allegato A alla predetta delibera - enucleate dal D.P.R. 27/04/1999, n. 158, che risultino immediatamente riconducibili alle categorie per le quali sia stata disposta la sospensione dell’attività e la successiva riapertura, in considerazione delle misure adottate a livello nazionale e locale per contrastare l’emergenza da COVID-19, hanno diritto alla riduzione della quota variabile della tariffa, commisurata ai giorni di effettiva chiusura o sospensione dell’attività. A tal fine, gli interessati dovranno presentare, entro il 16 settembre 2020, apposita richiesta, corredata dalla documentazione attestante la sussistenza dei requisiti richiesti. La presente agevolazione è iscritta in bilancio come autorizzazione di spesa, e la relativa copertura è assicurata da appositi stanziamenti di bilancio finanziati dalla fiscalità generale del comune».

La relativa modulistica è disponibile alla Sezione Tributi Locali del sito civico”.
Allegati:
1_avviso pubblico
2_istanza di riduzione
3_allegato A, tabella 1a delibera ARERA n. 158/2020/R/rif del 05/05/2020

comune.misterbianco.ct.it

tags: