Manifestazione di autodifesa delle "Tigri" a Lineri contro violenza e bullismo

Versione stampabileVersione stampabile

TigriA scuola con i ragazzi per utili momenti di impegno sociale. Ju Jitsu e Krav Maga, tra le maggiori tecniche di difesa personale, al centro della manifestazione contro il bullismo e la violenza sulle donne svoltasi presso l’Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani di Lineri, il cui dirigente scolastico Andrea Saija aveva prontamente aderito all’iniziativa proposta dalla Palestra “Compagnia Tigri” di Belsito guidata dal maestro Angelo Barbagallo.

Un sodalizio che da qualche tempo impartisce corsi gratuiti di autodifesa in favore di donne e bambini, e che si è offerto di dare un servizio utile ad alunni, insegnanti e famiglie a sostegno e integrazione di una necessaria educazione complessiva che parta dai valori e dalla responsabilizzazione. I giovani delle “Tigri” con la loro esibizione, arricchita da allegri momenti di “zumba”, hanno confermato l’ottimo lavoro sulla stuoia “tatami” svolto in questi primi anni di attività, entusiasmando gli alunni. foto

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
14/03/2017

tags: