Intitolata a Pippo Conti la palestra comunale della Gabelli

Versione stampabileVersione stampabile

Palestra Pippo Conti - MisterbiancoNella “Settimana di promozione alla vita”, su iniziativa dell'Assessorato allo Sport del Comune di Misterbianco, anche a seguito di tante richieste, la “palestra comunale” dell’Ics Aristide Gabelli di via Vespri è stata intitolata al compianto concittadino Pippo Conti, indimenticato uomo di sport con una immensa passione per la pallavolo coinvolgente generazioni di bambini e ragazzi.

Pippo Conti fu fondatore nel 1972 dell'Aspam, oggi la società misterbianchese di pallavolo più antica ed ancora in attività, e ne è stato l'animatore per diversi decenni ricoprendo vari ruoli. Ora, un riconoscimento dovuto e meritato, con una targa all’ingresso della palestra. Con un emozionante “tuffo nel passato” di una grande famiglia di sport.

Dopo la cerimonia, si è svolto nella stessa palestra il primo “Memorial Pippo Conti” di pallavolo femminile, vinto proprio dalla societá Aspam.

Con i dirigenti dell’Aspam, c’era Francesco Calvagna, oggi ottantacinquenne, che è stato il primo presidente della società fondata 44 anni fa. foto

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/05/2016

tags: