Furto con scasso in chiesa a Misterbianco: rubate anche le offerte

Versione stampabileVersione stampabile

Monasterium AlbumIgnoti si sono introdotti all’interno dell’area di "Campanarazzu" e hanno divelto la porta in ferro.

Misterbianco (CATANIA) - Furto con scasso nell’antica Chiesa distrutta dalla lava nel 1669, a "Campanarazzu", il sito archeologico di Misterbianco, in provincia di Catania. Ignoti si sono introdotti all’interno dell’area, hanno divelto la porta in ferro, scoperchiato il tetto dell’altare del crocefisso dove si trova una botola, hanno rubato le offerte contenute nella cassetta, alcune decine di euro, portato via i lucchetti e forzato le finestre che si aprono nel locale della confraternita del sacramento.

Il danno è stato stimato in alcune migliaia di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Misterbianco. Ad accorgersi di quanto accaduto è stato un componente della fondazione "Monasterium Album" che gestisce il sito archeologico.

lasicilia.it
22/01/2021

tags: