"Ascolto, dialogo e collaborazione per migliorare assieme la città" - Gli auguri della Commissione straordinaria alla cittadinanza

Versione stampabileVersione stampabile

Commissione StraordinariaIn occasione delle festività, i commissari straordinari del Comune di Misterbianco (Salvatore Caccamo, Ferdinando Trombadore e Giovanna Camizzi) fanno pervenire il loro messaggio augurale alla cittadinanza.

«Si chiude un anno pesantemente caratterizzato dalla pandemia, un anno di grandissime difficoltà collettive e individuali, che ci ha costretto a cambiare profondamente il modo di vivere e di rapportarci, e che ha portato sofferenze, la malattia e anche la perdita di persone care. In questo momento difficile, che ci impone ancora la massima prudenza, desideriamo ringraziare tutti i cittadini che hanno dimostrato grande senso di responsabilità rispettando le regole, collaborando con le Istituzioni e contribuendo al contenimento dell’epidemia, nonché tutti coloro che hanno compiuto gesti di solidarietà nei confronti dei più svantaggiati, nel cui ambito ha assunto particolare rilievo l’attività di sostegno svolta dai parroci. E un vivo apprezzamento rivolgiamo all’intero mondo scolastico, per la collaborazione e il forte impegno profuso. Più in generale, la Commissione esprime un caloroso ringraziamento per l’atteggiamento aperto e costruttivo di tanti cittadini, associazioni e movimenti, che hanno fornito in questi mesi un contributo conoscitivo della realtà locale, collaborando attivamente con idee e proposte utili all’affermazione di una cultura della legalità, della trasparenza e dell’imparzialità».

«In questo senso, particolarmente intensa è stata l’attività svolta dalla Commissione al fine di instaurare un sano e virtuoso rapporto con la collettività misterbianchese, promuovendo il dialogo attivo e aderendo a diverse iniziative di rilevanza culturale e sociale. Significativi, in tal senso, sono stati gli sforzi tesi all’organizzazione di numerosi incontri con il diffuso associazionismo presente sul territorio, le organizzazioni espressione del Terzo settore e delle categorie produttive, nel solco di un attento e diretto ascolto delle istanze espresse dalla comunità locale e in un’ottica sempre inclusiva e partecipativa rispetto ai progetti di miglioramento avviati dall’organo commissariale».

«Pur nell’inevitabile rallentamento causato dall’emergenza epidemiologica, l’attività amministrativa è continuata con regolarità e con tante realizzazioni pubbliche, dedicando sia l’amministrazione sia il personale comunale il dovuto impegno nel precipuo obiettivo di garantire i vari servizi in favore della collettività, con iniziative sociali dirette a garantire un sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica».

«Con l’auspicio che il nuovo anno possa vedere concretizzate le iniziative assunte e segnare il superamento delle criticità sanitarie, rafforzando ulteriormente il senso civico e lo spirito partecipativo e di solidarietà presente nella comunità, questa Commissione desidera rivolgere un caloroso augurio a tutti i cittadini di Misterbianco per un sereno Natale e per un 2021 di speranza».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
24/12/2020

tags: