Elezioni 2018

Il successo della "roccaforte" M5S di Misterbianco

Luciano CantoneE pensare che per la loro particolare “vivacità” e voglia di dire la propria, per un certo periodo erano stati perfino “scomunicati” dal fondatore Beppe Grillo, diffidati legalmente e privati dell’autorizzazione all’uso del nome e del logo. Parliamo degli attivisti del Gruppo 5 Stelle di Misterbianco, quella “pattuglia” entusiasta e combattiva nata circa sei anni fa sui gradini (“pisola”) della centrale piazza Mazzini - al “Monumento” - usati come “agorà” cittadina di un movimento destinato a scombussolare un territorio.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
08/03/2018

Elezioni: Sicilia; a M5s 53 seggi su 77. Eletti Grasso e Bongiorno

Elezioni Politiche 2018 - MisterbiancoLa Sicilia porta in Parlamento 52 deputati e 25 senatori. Fatto il pieno all'uninominale con 28 seggi, il Movimento cinque stelle conferma il suo clamoroso boom anche nel proporzionale. In tutto 53 caselle su 77. Soddisfacente il risultato della Lega che con un 5,3% circa conquista tre caselle. Sono quindici gli esponenti del centrodestra, sei del Pd, tre di Leu.

AGI
06/03/2018

Sognocrazia che diventa Azione per un'alternativa al qualunquismo elettorale del 4 Marzo

Gonfiare il cervelloLe facce e i nomi che si prospettano per i governi possibili che potranno nascere da queste elezioni del 4 Marzo non promettono nulla di buono e sembrano del tutto estranei al dibattito elettorale oltre che inaffidabili per progettare il futuro del nostro Paese.

Enzo Arena

Sul marasma sociale

Lotta tra Carnevale e Quaresima - Pieter Bruegel il VecchioCom’è faticoso scrivere e pensare senza mezze misure, senza adottare gli opportunismi di circostanza nè il poi vediamo o poi ne parliamo. Ci sono fasi, momenti, circostanze nelle nostre vite private e pubbliche in cui la prepotenza delle decisioni chiare ed inequivocabili richiedono risposte e prese di posizione immediate.

Pasquale Musarra

Pagine

Abbonamento a Elezioni 2018