348° Anniversario "Monasterium Album Day"

Versione stampabileVersione stampabile

Monasterium Album DaySabato 25 e domenica 26 marzo sono i giorni che quest’anno ricordano la distruzione dell’antico Comune di Misterbianco in seguito all’eruzione lavica del 1669 che giorno 29 coprì del tutto l’intero comune.

Il “Monasterium Album day” vuole essere non solo il giorno del ricordo ma anche il giorno di bilanci e di programmi per il futuro di questa realtà collegata a doppio filo con il nuovo comune, con il museo d’Arte Sacra dove sono custoditi numerosi reperti archeologici.

Per sabato 25 essendo l’ultimo sabato del mese sono previste delle visite guidate dalle 9.30 alle 12,00 mentre nel pomeriggio alle 17,00 è prevista una messa all’interno e poco prima sarà scoperta la lapide che ricorda l’antico nome della chiesa.
In chiusura un concerto con il coro Lorenzo Perosi.

Per domenica 26 marzo resterà invece aperto il museo d’arte sacra dalle ore 16,00 alle ore 20.00 ed alle 17,30 si terrà un incontro al Teatro comunale di via Giordano Bruno nel corso del quale dopo i saluti del sindaco Nino Di Guardo e la proiezione di un filmato di Angelo Zuccarello si discuterà del progetto di restaurare il vecchio campanile con gli interventi del Parroco Giovanni Condorelli e di Mimmo Murabito.

La manifestazione che si inquadra nelle iniziative in programma per il 2019 quando sarà celebrato il 350° anniversario dell’eruzione lavica è organizzata dalla Fondazione culturale Monasterium Album, dalla Parrocchia S. Maria delle Grazie, dal Comitato civico per il 350° anniversario dell’eruzione e con il patrocinio del Comune di Misterbianco.

M.COM

tags: