Padre e figlio in carcere per detenzione di armi abusive

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoI carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 56enne Carmelo Marletta e il figlio Sebastiano di 26 anni, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

I due, già condannati dai giudici etnei per ricettazione e detenzione abusiva di armi in concorso, reati commessi il 17 ottobre 2011 a Misterbianco, dovranno scontare le pene a 5 anni e 5 mesi di reclusione, il padre, e 4 anni e 11 mesi al figlio. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Catania Piazza Lanza.

lasiciliaweb.it
09/03/2020

tags: