NBI Misterbianco - Virtus Scicli 5 - 2

Versione stampabileVersione stampabile

NBI Misterbianco
Quinta vittoria consecutiva e primato in classifica per l'NBI Misterbianco che, nella prima delle due gare casalinghe, supera nettamente la ben più quotata Virtus Scicli, con il punteggio di 5 a 2. In realtà, non c’è mai stata gara poiché sul terreno di gioco del Palatenda sono scese in campo, da una parte una squadra, i padroni di casa, che temeva il proprio avversario e per questo ha giocato concentrato e determinato fino al triplice fischio e dall’altro una squadra, gli ospiti, che per tutto l’incontro non hanno fatto altro che recriminare, con il direttore di gara, l’impraticabilità del terreno di gioco a causa di qualche scivolone che impediva, a loro modo, di esprimere al meglio le loro giocate.

Ed invece, il “Nakata” di Scicli (quello in maglia N.B.I.!!!) ancora una volta, ha dimostrato che chi ha piedi buoni li può far esprimere in qualsiasi condizione e con molta audacia ha guidato i propri compagni e la propria squadra ad una vittoria che conferma i misterbianchesi in testa alla classifica.

Troppo prevedibile e facilmente arginata da Gravina e compagni la tattica del portiere – volante degli ospiti che lasciano sguarnita la propria porta messa sotto mira dalle cannonate del goleador Reale.

Il risultato viene messo al sicuro già nella prima frazione di gara con l’N.B.I. Misterbianco in vantaggio per 4 reti a 0, tutte realizzate da Peppe Reale. Nella ripresa, invece, nonostante le tante occasioni da gol i padroni di casa riescono a segnare solo in una occasione con Gianni, mentre gli ospiti accorciano le distanze prima con Cassibba e poi con Bascietto per il definitivo 5 a 2.

Nel prossimo incontro, ancora un impegnativo banco di prova, contro l’Atl. Mascalucia, per una formazione che sicuramente in questa stagione farà la sua parte da protagonista.

tags: