La C5 rifila una cinquina all'Albatros

Versione stampabileVersione stampabile

Nellaprima giornata di campionato, sul campo amico del Palatenda di Piazza Mercato, la compagine misterbianchese s'impone a testa bassa e a suon di gol...

Calcio a
cinque. Campionato Serie D. II giornata di andata.

Nuova C5
Misterbianco-Albatros: 5-2
.

NUOVA C5
MISTERBIANCO: Rosaeli, Bruno, Sapienza, Mastroeni, De Pasquale, Tomaselli,
Messina, Cucinotta, Mirabella, Laudani, Torrisi, Triscari. All. Messina.

ALBATROS: Goma,
LA Delfa, Momisteri, Martines, Tavano, Cremona, Naso, Pardo, Calzetta.

RETI: Messina,
Laudani, De Pasquale, Mastroeni (2).

MISTERBIANCO. In
attesa di presentarsi ufficialmente nel corso della serata la Nuova C5, alla sua
gara d’esordi sul parquet di casa, il Palatenda di Piazza Mercato, rifila la
seconda cinquina consecutiva in due gare ufficiali. A fare le spese del
quintetto di Messina, riconfermato alla guida della squadra anche quest’anno,
gli ospiti dell’Albatros che hanno comunque disputato una gara dignitosa. A
prescindere dalle considerazioni di carattere tecnico (c’è un Mastroeni già
in gran forma) ciò che è degno di nota è la presenza di un nugolo di
affezionatissimi sostenitori: il che la dice lunga sull’affetto che la società
del presidente Vito Pellegrino è riuscita a condensare intorno a sé in soli
due anni di attività. “E’ una formula semplicissima – ci ha detto
soddisfatto a fine gara – una rosa di ottimi giocatori legati ai colori di
casa, una dirigenza sana e rigorosamente locale; uno spogliatoio compatto,
formato in gran parte da gente che si conosce e si frequenta da una vita e
(finalmente, ndr) una preparazione attenta e scrupolosa”. GiCo

tags: