I 100 anni di Nonna Maddalena

Versione stampabileVersione stampabile

Nonna MaddalenaIn un periodo così difficile, è arrivato un giorno speciale per la signora Maddalena Pernicone, che taglia in serenità l’invidiabile traguardo dei 100 anni in via Modena nel quartiere periferico di Montepalma. Nata a Regalbuto l’8 dicembre del 1920, vive qui da circa 45 anni; ha avuto tre figli, di cui una sola superstite, e una dozzina fra nipoti e pronipoti. Una vita molto travagliata, che l’ha vista orfana di madre a soli 6 anni di età, e vedova una prima volta a 17 anni e soffrire la guerra, due figli e due matrigne prematuramente perduti.

Casalinga e poi risposata, ha sempre lavorato tanto a casa coi prodotti del lavoro del secondo marito, un laborioso agricoltore, tra vino cotto, fichi secchi, fave, tutte le cose abituali di un tempo. Poi vedova una seconda volta, benchè il marito fosse più giovane di lei. Abilissima all’uncinetto, e ancora fortunatamente molto lucida. La figlia Enza Collica fa instancabile la spola da Milano per starle vicina, tenendola periodicamente con sé, mentre di solito la vecchietta è assistita da alcune premurose signore e da uno dei nipoti trasferitosi a Catania. E la simpatica nonna Maddalena può ora godersi meritatamente lo straordinario anniversario circondata dalla presenza amorevole dei suoi cari, i beni più preziosi rimasti.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
08/12/2020

tags: