"Habemus" salone per feste private!!

Versione stampabileVersione stampabile

Nicola AbbadessaLeggo tra gli articoli postati sul sito “Misterbianco.com  quello sulla festa di pensionamento del Dirigente Scolastico dell'Istituto comprensivo Don Milani di Lineri. Che il Dirigente Scolastico sia un Istituzione nel mondo della scuola è pacifico, che detto ruolo è però svolto all'interno dello stesso Istituto e non può essere esportato a tutto il territorio è altrettanto pacifico.

Che la festa di pensionamento sia un turbinio di emozioni, ricordi, affetti che si lasciano, esperienza che si tramanda, anche qui il ragionamento è pacifico e colgo l'occasione per augurare al Dirigente una buona vita da pensionato. Altrettanto pacifico è il fatto che tutti i locali comunali siano della comunità e quindi di ognuno di noi. Ora, mi chiedo che c'azzecca il fatto che la suddetta festa si svolga nei locali dello Stabilimento di Monaco visto che, comunque, resta pur sempre una festa privata con inviti estesi ad amici, parenti ,colleghi, nonche’ ai Consiiglieri Comunali. Credo che non ci azzecchi nulla dato che, qualora si utilizzino i locali pubblici è buona norma darne avviso pubblico affinche’ tutti i cittadini possano usufruire dell'evento. Non mi pare che ciò sia stato fatto. Esiste una richiesta protocollata al comune per richiedere l'autorizzazione ad organizzare una festa privata? E se si secondo quale logica si è data l’autorizzazione?

E' come se un domani dovendo festeggiare il compleanno di mio figlio anch'io richiedessi l'utilizzo della struttura. Certo che me ne deriverebbe un cospicuo risparmio dato che, credo, sia a gratis lo stesso utilizzo. Penso che avrebbe più senso fare la festa di pensionamento nei locali dell'Istituto dove tutto il quartiere avrebbe potuto parteciparvi. ma tant'è. Ringraziamo il Dirigente scolastico e la Giunta per aver creato un precedente. Da un lato ci sorbiamo le tasse ad un livello insopportabile, dall'altro lato ognuno di noi può risparmiare qualcosa usufruendo dei locali dello Stabilimento di Monaco a gratis. Che si stia avverando il detto: "Carote e bastone". Chi vivrà vedrà. Grazie per l’ospitalità che vorrete accordarmi. Ad Majora.

Nicola Abbadessa

tags: 

Commenti

E' una notizia sensazionale!!

E' una notizia sensazionale!!! Faccio subito richiesta al Sig. Sindaco, per il compleanno di mia figlia Martina, e poi a seguire di mia figlia Chiara.
A proposito mia nipote il 23 Settembre si laurea in Giurisprudenza, ma è residente nella Frazione Belsito, mi chiede se il beneficio per usufruire dell'utilizzo della struttura viene esteso anche per i residenti nelle frazioni.

Pagine