Per gli ausiliari del traffico approvata internalizzazione

Versione stampabileVersione stampabile

Sede comune - MisterbiancoIl Consiglio comunale di Misterbianco ha approvato la "reinternalizzazione" della società Etnambiente per il servizio di gestione degli stalli di sosta a tempo ed a pagamento.

È l'unica novità di rilievo emersa dagli ultimi lavori consiliari, che dovrebbe portare presto all'assunzione part time di quattro "ausiliari del traffico" alle dipendenze del Comune. Forse addirittura prima di capodanno si procederà alla nomina degli interessati, come preannunciato in occasione degli auguri della Giunta ai dipendenti comunali.

«Una boccata d'ossigeno ed un valido rinforzo per il nostro ristretto Corpo dei vigili urbani - ha commentato anche il comandante Nuccio Di Stefano - in una città vicina ai 50mila abitanti ed un organico ormai da tempo largamente insufficiente a gestire i molteplici adempimenti cui siamo chiamati al di là del mero controllo del traffico e della viabilità. Quattro unità in più, anche se a part time, ci consentiranno almeno una maggiore presenza nelle zone dove il traffico è più intenso e le soste trasgressive sono più frequenti provocando continui disagi e lamentele. Ma è chiaro che tutto questo non può bastare in mancanza di una più sensibile collaborazione dei cittadini. Perdura, tra l'altro, in pieno centro la prassi delle soste in doppia fila o vicino alle curve».

Per il resto, il Consiglio comunale ha rinviato l'esame di altri quattro punti dell'ordine del giorno, approvando invece le deliberazioni relative al riconoscimento di quattro debiti fuori bilancio derivanti da sentenze della magistratura. Era stato chiesto lo stralcio della trattazione del decimo ed ultimo punto all'odg, sulla mozione per la riduzione delle aliquote addizionali comunali Irpef, ma la mancanza del numero legale ha fatto rinviare ad altra data questa proposta.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
28/12/2014

tags: