Dichiarazione del sindaco sul Carnevale 2018

Versione stampabileVersione stampabile

Nino Di Guardo - MisterbiancoIl nostro Carnevale si rilancia. Il Consiglio comunale ha approvato un nuovo regolamento che punta alla qualità, all'eccellenza e ad una migliore organizzazione della nostra più importante manifestazione.

Intanto si è posto un limite alla partecipazione dei gruppi selezionando quelli di maggiore qualità. Sì eviteranno così anche fastidiosi rallentamenti nel percorso e tempi troppo lunghi per le sfilate. Solo sei saranno i gruppi ammessi. Vi faranno parte di diritto i primi tre classificati nell'edizione precedente mentre gli altri tre saranno scelti da un'apposita commissione che valuterà tutti i progetti presentati entro il 30 settembre di ogni anno.

I gruppi dovranno contenere almeno 80 figuranti e sono previste penalità per quelli che non rispettano fedelmente il progetto approvato dalla commissione.
Anche i criteri per l'assegnazione dei premi sono stati modificati attribuendo il peso più rilevante ai costumi.
Il nostro carnevale ha raggiunto ormai livelli davvero eccezionali diventando un evento unico non solo in Sicilia, ma in tutta Italia.

E per dare ai nostri costumi lo spazio che meritano, abbiamo deciso che a partire dalla prossima edizione i gruppi sfileranno per le vie del paese anche la domenica precedente a quella di carnevale. Non credo che ci siano eventi carnascialeschi in Italia che possano paragonarsi al nostro per bellezza e raffinatezza dei costumi ma noi vogliamo ancora migliorarlo per offrire alle maestranze e alla creatività dei misterbianchesi una vetrina sempre più ragguardevole.

Nino Di Guardo
Sindaco

tags: