Bilancio partecipato. Per la prima volta entro il 10 settembre i cittadini possono proporre iniziative da inserire nel bilancio di previsione

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 26 agosto 2015
“Una vera e propria rivoluzione sul piano della partecipazione alla vita democratica e del coinvolgimento dei cittadini, ma anche delle associazioni e delle aziende alla vita del Comune.”

Sono le parole del sindaco Nino Di Guardo alla presentazione dell’iniziativa voluta dall’Amministrazione comunale con delibera 176 dello scorso lunedì ed in attuazione delle leggi regionali n. 5 del 2014 e n. 9 del 2015.

Per la formazione del bilancio di previsione quest’anno, non oltre il prossimo 10 settembre, i cittadini attraverso un apposito modulo, già disponibile sul sito istituzionale del Comune, potranno avanzare iniziative sui servizi da espletare sul territorio, facoltà questa che può essere esercitata anche dai minorenni, da 16 anni in su, dalle aziende e dalle associazioni.

La cifra è simbolica, il 2% dei fondi regionali, circa 35 mila euro, ma si tratta di un segnale significativo di come l’amministrazione comunale intende rendere partecipe i cittadini al governo del territorio.

“Con il bilancio partecipato abbiamo inteso dare voce ai cittadini – hanno detto l’assessore al Bilancio Santo Mancuso ed il vice sindaco Marco Corsaro – perché crediamo che tutto ciò, oltre a venire incontro a disposizioni normative, aiuta ad avvicinare i cittadini alla politica in un momento di grande apatia della gente. Ci auguriamo che ci giungano proposte concrete da potere attuare.”

Le proposte potranno essere depositate al protocollo del comune, ma anche essere inviate con posta certificata e dovranno riguardare l’Ambiente, la sanità, le politiche scolastiche, sociali e giovanili, lo sport, il lavoro, lo sviluppo economico e le attività culturali e turistiche.

Alla presentazione erano presenti anche il presidente del consiglio comunale Nino Marchese e diversi consiglieri comunali. foto

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito

tags: