Si rinnova la "magia" del Presepe delle Terme

Versione stampabileVersione stampabile

Presepe Terme RomaneLa grotta naturale, personaggi (i re magi, pescatori, ambulanti, artigiani, tessitrici, lavandaie, ecc.), animali, stanze, botteghe e cortili tutti a grandezza naturale, veri utensili e attrezzi da lavoro del tempo, predisposti con cura e devozione ogni anno dalle famiglie del quartiere, tra le pietre e l’erba di un contesto antico e in un’atmosfera suggestiva e “incantata”, tra luci e musiche.

Si rinnova e consolida la “magica” tradizione dello straordinario “Presepe delle Terme” a Misterbianco, ancora allestito e inaugurato con gioia e orgoglio nell’antico bagno termale di epoca romana, concesso anche dalla Commissione straordinaria. Ormai da 11 anni, un lodevole esempio di impegno corale di aggregazione e “comunione”, un fascinoso appuntamento - anche turistico - di grande impatto visivo ed emotivo, che coinvolge un intero quartiere che si mobilita negli scrupolosi preparativi, in semplicità e armonia come le famiglie vicine di una volta. Confortanti tradizioni vecchie e nuove che ora si vanno diffondendo anche in altri quartieri, a scaldare il cuore della città.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
13/12/2019

tags: