Premio letterario "Graziella Corso". Terza edizione

Versione stampabileVersione stampabile

Premio letterario 2016Decretare un solo vincitore quando gli elaborati sono tanti è veramente una decisione difficile, sopratutto quando gli argomenti trattati dai giovani studenti, raccontano storie diverse, emotivamente coinvolgenti anche per coloro che li hanno dovuti prendere in esame e votarli.

Una giuria d'eccellenza per questa terza edizione del Premio Letterario "Graziella Corso". Tanti i volti nuovi che si sono aggiunti alle passate edizioni, tutti uniti dalla passione di trasmettere ai giovani la voglia di leggere e scrivere.

Condorelli Giuseppe docente di italiano e autore, Angelo Battiato insegnante e scrittore, Anna Maria Gazzana insegnante, Gianluca Granieri poliziotto/scrittore, Maurizio Lorenzi poliziotto/scrittore, Agata Sava artista e vice presidente dell'associazione Graziella Corso". Una Giuria presieduta e nominata dal presidente dell'associazione culturale, nonché poliziotto/scrittore, Francesco Manna.

Due gli istituti scolastici che hanno aderito all'iniziativa, e che hanno interessato i ragazzi delle terze medie dell' Istituto Comprensivo Pitagora di Misterbianco (CT), dell''Istituto Comprensivo G. D'Annunzio di Motta S. Anastasia (CT), presieduti rispettivamente dai dirigenti scolastici, D.ssa Giuseppina Maria Licciardello e dal Prof. Vincenzo Davide Cantarella,

Alla fine sono stati diciotto gli elaborati, passati a setaccio dalla giuria e che andranno a realizzare il terzo quaderno antologico, anno 2017.

Istituto Pitagora di Misterbianco:

1) Titolo: Trasportata dal vento, di Giovanna Santagati classe 3° C

2) Titolo: Amicizia, di Giulia Amato classe 3° B

3) Titolo: Il viaggio della vita, di Miriam Musumeci classe 3° B

4) Titolo: Un angelo incarnato, di Valeria Domenica Di Mauro classe 3° B

6) Titolo: La nascita di una gioia, di Giuliana Mazzone classe 3° B

5) Titolo: La vita dopo una separazione, di Asia Antonia Cacia classe 3° B

7) Titolo: La mia seconda famiglia, di Marco Privitera classe 3° C

8) Titolo: Una sfida entusiasmante, di Esther Agata Todaro classe 3° C

9) Titolo: Una scelta importante, Mariachiara Porto classe 3° A

10) Titolo: Fu vero amore, di Tania Urzì classe 3° A

11) Titolo: Una persona speciale, di Mariagiulia Confettura classe 3° A

12) Titolo: Un’esperienza indimenticabile, di Giorgia Sabester classe 3° A

13) Titolo: Una gita inaspettata, di Samuele Agatino Casaccio classe 3° A

14) Titolo: La mia amica speciale, di Lara Caruso classe 3° C.

Istituto G. Carducci di Motta Sant'Anastasia:

  1. Titolo: Cara Alice, di Elisa Catania classe 3° C.
  2. Titolo: Un papà speciale, di Giorgia Restifo, classe 3° D.
  3. Titolo: La mia cavallina, di Lucrezia Ruggeri classe 3° D.
  4. Titolo: Cara Federica, di Ruggero Angelo Gusmano classe 3° C.

Nella premiazione fissata tra la fine di maggio e la prima decade di giugno, il presidente Francesco Manna consegnerà al vincitore del premio letterario la somma di euro trecento e il quaderno antologico in omaggio. Previste due menzioni speciali e attestati di partecipazione per tutti gli altri.

Solo dopo la pubblicazione del quaderno antologico dalla casa editrice Book Sprint Edizione, dell'editore Vito Pacelli, conosceremo i nomi degli studenti che si aggiudicheranno il premio.-

Pasqualino Longo

tags: