Nota per conf. stampa No Discarica sabato 11/01 ore 10,30 Piazza della Repubblica, 32

Versione stampabileVersione stampabile

No DiscaricaSabato 11 gennaio 2020 alle ore 10,30 presso lo studio in Catania dell’avvto Goffredo D’Antona in Piazza della Repubblica, 32 (ottavo piano) il Comitato No Discarica di Misterbianco e Motta assistito dai suoi legali, Nicola Giudice, Corrado Giuliano e Goffredo D’Antona, insieme alle associazioni Zero Waste Sicilia e Legambiente terranno una conferenza stampa per illustrare, alla luce delle recenti motivazioni della sentenza di primo grado di condanna per corruzione nel processo “Terra Mia” del funzionario infedele, Cannova, e dell’ex legale rappresentante della Oikos spa, Proto, l’esito, ancora aperto, dell’ordinanza del Tar dell’ 11/12/2019 a seguito del ricorso congiunto contro il rinnovo dell’AIA dello scorso agosto 2019, ordinanza con cui è stata disposta una doppia verifica, procedimentale e sanitaria, quest’ultima a cura dell’Istituto Superiore di Sanità.

Sulla vicenda della più grande discarica privata della Sicilia orientale chiediamo che il presidente Musumeci non temporeggi oltre e ritiri il decreto di rinnovo dell’autorizzazione. Di fronte alle nostre proteste, si era impegnato pubblicamente a verificare la legittimità del rinnovo e a riferire “in pochi giorni” alle comunità di Misterbianco e Motta Sant’Anastasia.

Sono passati quasi 5 mesi e nulla è avvenuto.

Allo stesso modo ci stupiamo del silenzio dell’Università di Catania circa gli incarichi esterni di quei professori ordinari che in spregio al regolamento interno lavorano in servizio permanente effettivo per conto di società per azioni, pronti a rivolgerci ad altre autorità.

Daremo conto delle prossime azioni di sensibilizzazione scientifica a cura dei massimi esperti in campo ambientale e medico.

Il Comitato No Discarica Misterbianco e Motta

tags: