Misterbianco, la guardia di finanza sequestra dodicimila cd e dvd falsi

Versione stampabileVersione stampabile

Sequestro FinanzaDodicimila tra cd e dvd pirata pronti per essere venduti. La Guardia di Finanza di Catania ha scoperto a Misterbianco una centrale clandestina per la masterizzazione. In manette è finito un uomo di 41 anni, C.R.G., che aveva allestito in casa una sala per la riproduzione illegale di supporti audiovisivi. Dovrà rispondere di violazione delle norme sul diritto d’autore.

La sala di masterizzazione era dotata di numerosi componenti hardware di ultima generazione che permettevano in poco tempo di duplicare migliaia di supporti magnetici di film e musica. I militari sono entrati in azione quando hanno visto l’uomo uscire di casa con in mano una borsa che poi si è rivelata contenere cd e dvd pirata. Dentro la sala i militari oltre ai cd e dvd hanno trovato e sequestrato numerose torrette composte da un totale di 52 masterizzatori, ognuno dei quali collegato a centraline che regolavano la registrazione, 10 stampanti a colori, locandine e custodie.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
22/02/2013

tags: