Misterbianco (CT): violentata e filmata. Due arresti in carcere

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoArrestati dai CC di Misterbianco (CT) un 37enne e 26enne catanesi che insieme ad un altro, violentarono quattro anni addietro una 25enne.

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco comune in provincia e limitrofo di Catania, hanno arrestato il 37enne Agatino Sapuppo e il 26enne Emanuele Santangelo, entrambi catanesi, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

I FATTI

La notte del 1° ottobre 2017, i due insieme ad un altro soggetto, dopo una serata passata in discoteca a Catania, circuirono una giovane donna di 25 anni, conosciuta all’interno del locale, e con la scusa di riaccompagnarla a casa, la condussero a bordo della loro auto in una zona appartata di Misterbianco dove, a turno, la violentarono riprendendo anche con il cellulare alcune fasi degli abusi sessuali.

I PROVVEDIMENTI

I due, grazie alla denuncia della donna, sono stati già sottoposti dai Carabinieri a fermo di indiziato di delitto. Ritenuti colpevoli del reato di violenza sessuale di gruppo, i Giudici li hanno condannati a 5 anni e mesi 3 di reclusione, che sconteranno nel carcere di Catania Piazza Lanza dove sono attualmente.

Sebastiano Adduso
vivicentro.it
26/03/2021

tags: