Intervento del consigliere Matteo Marchese sul parcheggio area a nord di via Municipio

Versione stampabileVersione stampabile

Matteo Marchese - MisterbiancoDi Guardo sei un bugiardo! Non esiste alcun finanziamento per il parcheggio nell’area a nord di via Municipio su via Madonna degli Ammalati! allegati

 

ECCO I FATTI:

16/09/2016 D.D.G. 002098 ( Assessorato Regionale Infrastrutture) emanato bando per finanziamento parcheggi di interscambio

30/09/2016 D.D.G. 002324 ( Assessorato Regionale Infrastrutture) ANNULLATO il precedente decreto quindi NESSUN FINANZIAMENTO

17/11/2016 Delibera di Giunta 291 il sindaco e l’amministrazione propongono di aggiornare il piano triennale opere pubbliche inserendo il parcheggio ignorando ( e questo è grave..) che il bando è stato annullato già dal 30 Settembre.

25/11/2016 nota Prot. 61097 dell’Ing. Orlando responsabile Ufficio Lavori Pubblici che informa il Presidente del Consiglio Comunale e i consiglieri che è stato annullato il finanziamento con D.D.G. 002324

30/11/2016 Consiglio Comunale Misterbianco 17 consiglieri su 30 chiedono al Sindaco di ritirare la proposta del Parcheggio perché non c’è alcun finanziamento e di ripresentarla appena uscirà bando finanziamento.

Il sindaco dice che si deve votare ora punto e basta.

Il consiglio con un emendamento, di cui sono primo firmatario, boccia il parcheggio perché non si può votare un opera pubblica senza adeguato finanziamento.

Allego gli atti affinchè ciascun cittadino possa leggerli e capire che non esiste alcun finanziamento per il parcheggio, NON abbiamo perso contributi regionali e quindi NINO DI GUARDO E’ UN BUGIARDO!

Aggiungo che già il 06/09/2016 Il consiglio comunale aveva bocciato la proposta del parcheggio perchè il sindaco lo vuole realizzare con un nuovo mutuo di 200.000 euro ( nuovi soldi da uscire per i cittadini insomma).

Non esistendo alcun piano comunale dei parcheggi e non essendoci indicazioni nel P.R.G. abbiamo proposto altre priorità per il parcheggio:

  • parcheggio scambiatore antistanti le due fermate della costruenda metropolitana ( Misterbianco centro e zona commerciale)

  • parcheggio antistante scuola Don Milani Lineri

  • parcheggio antistante scuola Belsito

Ma ovviamente la risposta è stato NO!

IL PARCHEGGIO SI DEVE FARE DOVE DICO IO!

Ne deduco che se il Sindaco DI GUARDO propone per ben due volte, in pochi mesi, la realizzazione di questo parcheggio avrà un interesse speciale: QUALE?

In consiglio ovviamente a questa domanda non ha risposto.

A dirvi la verità, cari concittadini, ero stupito perché in questi cinque anni è la prima volta che si cercano fondi regionali!

Nulla per il Carnevale di Misterbianco che non è neanche inserito nel programma dei Carnevali di Sicilia del 2017;

Nulla per via Turi Scordo a Lineri ormai sempre allagata;

Nulla per la nostra zona Commerciale ormai a pieno titolo cinese e potrei citarvi mille esempi ….

Per non parlare della fantastica pista ciclabile dove abbiamo speso milioni di euro …

Quando si hanno responsabilità politiche importanti nell’amministrazione di un comune come Misterbianco è facile dire o inventare colpe ad altri: si devono nascondere le proprie incapacità!

Ormai i cittadini hanno gli occhi aperti, seguono su internet, leggono gli atti, si informano e hanno capito la verità dei fatti:

Nino di Guardo hai amministrato male! ORA E’ TEMPO DI CAMBIARE!

Matteo Marchese
vice presidente Consiglio Comunale

tags: 

Commenti

Matteo non abbiamo mai

Matteo non abbiamo mai dubitato della tua onesta e correttezza politica, continuate a lavorare con lealtà e trasparenza, in nome della legalità e per il bene della comunità. Ci auguriamo che presto Misterbianco possa essere governata da persone giovani, sincere e con buoni propositi. Abbiamo assistito a troppe malefatte in questi ultimi 5 anni, che purtroppo la gente tende a dimenticare facilmente. Nonostante ciò qualcosa sta cambiando nell'opinione pubblica misterbianchese e le ultime vicende di "Piazza Mazzini" hanno lanciato un chiaro messaggio a questa politica clientelare. Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e recepire i malumori ormai diffusi. Continuate cosi! Il tempo vi sta già dando ragione e sopratutto impara tutto ciò che ti è possibile dagli errori degli altri. Buon lavoro!

Pasqualino Longo

Pagine