Giovane esemplare di assiolo recuperato dai vigili urbani

Versione stampabileVersione stampabile

Salvatore<br />
Gennaro e Margherita Albertda lasicilia.it
Un piccolo rapace ieri è stato salvato dagli agenti della polizia municipale di Misterbianco. Si tratta di un giovane esemplare di assiolo, il nome scientifico è Otus scops, appartenente alla famiglia dei gufi, che è stato recuperato dagli agenti Salvatore Gennaro e Margherita Albert (nella foto) nei pressi del comando di polizia municipale sulla strada Sieli in carrozza. Il volatile non era ferito, ma aveva bisogno di essere accudito.

Appartenendo a una specie protetta, il comando ha subito avvisato il centro di recupero della fauna selvatica che opera a Valcorrente, gestito dal Fondo Siciliano per la natura, che ha provveduto a inviare una propria volontaria per prestare le cure dovute all’interno del centro.

 

 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

 

 

tags: