EMERGENZA RIFIUTI: OPERATORI ECOLOGICI CONSORZIO SIMCO

Versione stampabileVersione stampabile

COMUNICATO STAMPA del 28 novembre 2008
Resta occupata la sala giunta del municipio di Misterbianco. Da questa mattina, 50 operatori ecologici del consorzio Simco che svolgono il servizio di raccolta a Misterbianco protestano per il mancato pagamento degli stipendi. Una delegazione ha incontrato il sindaco Ninella Caruso che pur esprimendo la propria solidarietà ai lavoratori e alle loro famiglie ha detto che al momento non c’è soluzione per il conferimento dei rifiuti in discarica per il servizio di raccolta e per gli stipendi dei lavoratori. All’incontro era presente pure il presidente del consiglio comunale di Misterbianco, Maria Antonia Buzzanca.

«Non c’è alcuna soluzione per il problema che investe gli operatori ecologici del consorzio Simco – ha detto il sindaco – lo avevo anticipato: l’ipotesi proposta dalla Regione è una soluzione limitativa, perché non garantisce a lungo termine i pagamenti degli stipendi. Il comune non può fare ulteriori anticipazioni: non sono previste risorse in bilancio e dunque siamo nell’impossibilità di intervenire».
fonte: ufficio stampa

ufficio.stampa@comunedimisterbianco.it

info: natale bruno 348.3232258 - 095.7556207

tags: