Concorso letterario indetto da Poliziamoderna

Versione stampabileVersione stampabile

Concorso PoliziaPoliziamoderna, la rivista ufficiale della Polizia di Stato, anche quest'anno organizza un concorso letterario per narratori in divisa, dal titolo: pagine migranti.

Il concorso non è rivolto solo a poiziotti in servizio o in pensione, ma anche ai giovani under 21. Quest'ultimi, avranno l'opportunità di " misurarsi" con chi ogni giorno indossa una  divisa ed è sempre tra la gente. Quella gente che crede nelle istituzioni e nel rispetto delle leggi.

Chi intende partecipare, dovrà inviare l'elaborato in formato word utilizzando esclusivamete l'indirizzo email: concorso.poliziamoderna@interno.it

L'opera letteraria dovrà essere inedita e consistere in un racconto breve di natura narrativa, redatto in lingia italiana e costituito da un massimo di 18 mila battue.

I termini: dal 1 maggio al 13 ottobre 2016. Non saranno ammessi manoscritti. Gli elaborati inviati non saranno restituiti. Inoltre, ogni concorrente potrà partecipare con un solo racconto tranne per gli abbonati a Poliziamoderna, che avranno invece la possibilità di inviarne due. I racconti dovranno essere originali e riportare i dati anagrafici dell'autore, compreso l' eventuale ufficio di appartenenza e un recapito telefonico per ulteriori comunicazioni.

Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile da una giuria presieduta dallo scrittore noir, Maurizio De Giovanni. locandina - regolamento

Non rimane che prendere carta e penna, o meglio, attrezzarsi di computer e via!!!

Per saperne di più, visitare il sito. www.poliziamoderna.it

Francesco Manna

tags: