Comunicato eventuale tracciatura campo per Badminton

Versione stampabileVersione stampabile

ASD Basket MisterbiancoDesideriamo informare i lettori di aver inoltrato agli uffici competenti Comunali, una comunicazione nella quale esprimevamo le nostre perplessità circa una eventuale tracciatura fissa, all’interno del Campo Palatenda, per la delimitazione di alcuni campi di Badminton. Ci siamo permessi inoltre proporre alcuni possibili adattamenti. Ci Auguriamo che gli uffici competenti prendano in considerazione i “Nostri Suggerimenti”.

Pubblichiamo di seguito la mail:

Scriviamo in nome e per conto dell’ A.S.D. Basket Misterbianco, in merito ad una “Eventuale e Malaugurata” tracciatura della Palestra Palatenda al fine di consentire l’attività sportiva del Badminton, e ci permettiamo fare alcune considerazioni da sottoporVi, anche come quesiti.

Premesso che il Palatenda, nella Ristrutturazione, è “nato” come Palestra ad uso della Pallacanestro e della Pallavolo come dimostrano le tracciature, già effettuate, dei rispettivi campi da gioco seguendo le direttive delle rispettive Federazioni, in base alle quali la coesistenza di entrambe la Tracciature è perfettamente compatibile, Vi invitiamo caldamente a considerare che la tracciatura di n. 4 o 5 campi di Badminton, all’interno dei già tracciati campi di Pallacanestro e Pallavolo, renderebbe disagiosa in maniera INEQUIVOCABILE, l’utilizzo della struttura ai fini Competitivi.

Avete provato ad immagginare la ASSOLUTA difficoltà arbitrale che ne deriverebbe da siffatta decisione? Una confusione di linee, anche se di color diverso, simile da una Torre di Babele, che renderebbe difficoltosa la visione o interpretazione rapida del gioco da parte arbitrale.

Naturalmente questa nostra considerazione, obiettiva, dei fatti non preclude la possibilità di utilizzo della struttura da parte del Badminton, ma propone una soluzione con adattamenti supplitivi di facilissimo utilizzo ed ad imbatto nullo.

Noi proponiamo, e siamo certi che l’Ufficio Tecnico nelle persone dell’Ing. Orlando e dell’Ing. Pola, Vorranno e Potranno prendere in considerazione il Nostro suggerimento che prevede l’UTILIZZO di “Nastro adesivo a basso incollaggio” in modo da non lasciare traccia al momento del suo distacco, basta andare su Internet e se ne trovano di ogni tipo (ne allegherò un tipo come esempio). La giustificazione che il “Nastro adesivo” lascia tracce indelebili. NON REGGE.

Facciamo inoltre presente, poiché nelle Riunioni succedutesi, il problema non si è potuto dibattere con esplicita chiarezza, che ad oggi si è proceduto nella direzione fin ora descritta, con l’eccezione, che a convenienza ed in maniera strumentale ed egoistica, si è utilizzato “Nastro” non idoneo che al distacco lasciava traccia indelebile si da consentire all’utilizzatore di non dover nuovamente prendere le misure avendo punti certi. Speriamo di essere riusciti ad essere chiari, esaustivi e leali.

Vi INVITIAMO pertanto, prima di assumere definitive decisioni, di voler Attenzionare e Valutare le Nostre giustificate proposte, poiché una volta provveduto, a malaugurata tracciatura, tutto diventerà difficoltoso, con il rischio che le Federazioni potrebbero anche non consentire la OMOLOGAZIONE dei Campi ai fini Agonistici.
Ringraziamo per l’attenzione.

ASD Basket Misterbianco

tags: