Arma, Fontana è il comandante della Tenenza di Misterbianco

Versione stampabileVersione stampabile

CarabinieriIl sottotenente Federico Fontana è il nuovo comandante della Tenenza di Misterbianco. Fontana ha 46 anni, genovese di nascita, prima dell’arruolamento, ha vissuto prevalentemente in Piemonte.

Laureato in Scienze dell’Amministrazione, master di I° livello in filosofia del diritto e Laurea in Giurisprudenza, nel biennio 2019-2021 ha frequentato il 2 ° corso applicativo presso la Scuola Ufficiali di Roma. È il primo incarico da Ufficiale e nel pregresso ruolo da Maresciallo ha svolto servizio prevalentemente nel nord Italia: Bormio (SO), Mondolè Skiarea (CN), Skiarea Campiglio Dolomiti del Brenta (TN), Limone Piemonte (CN).

In quest’ultima località ha comandato la Stazione dei Carabinieri, già diretta dal padre, conducendo anche alcune attività d’indagine, tra le quali quella che ha permesso di identificare l’autore dell’efferato omicidio di una donna, balzato alle cronache nazionali, commesso da un ragazzo sotto l’effetto di droghe, che inizialmente era parso come una morte accidentale a seguito di una caduta da un dirupo. Nell’ anno 2011 ha conseguito la qualifica di Mediatore – Conciliatore ed è un buon conoscitore della lingua inglese (certificazione Nato JFLT 11) e francese (qualifica interforze CC – Gendarmeria). Ha sostituito il Tenente Pasquale Cuzzola che andrà a comandare la Compagnia di Girifalco (CZ).

livesicilia.it
13/09/2021

tags: