Scippano collana a un'anziana presi due 18enni incensurati

Versione stampabileVersione stampabile

arresto
Due giovani scippatori, appena maggiorenni, sono stati arrestati dai carabinieri della Tenenza di Misterbianco in seguito a uno scippo portato a termine ai danni di un'anziana signora.
I due, incensurati e residenti nel centro storico, avevano deciso di agire contando sulla conoscenza del territorio per poter fuggire, ma i militari, grazie ad alcuni indizi, sono riusciti ugualmente ad acciuffarli e a recuperare il bottino.

Carmelo Santonocito
La Sicilia
30/10/2011

Così, dopo aver visto la signora posteggiare la macchina su via Cairoli, in pieno centro storico, e aver notato che portava al collo una collana in oro con medaglia, hanno atteso che facesse ritorno e, nel momento in cui la donna si apprestava ad aprire l'auto, mentre uno dei due faceva da palo l'altro scippatore è intervenuto fulmineamente strappandole la collana d'oro, ma non il ciondolo, che è rimasto incastrato nel vestito.

La fuga è avvenuta a piedi, ma qualcuno ha chiamato il 112 che è intervenuto subito, essendo una pattuglia sempre presente sul territorio comunale.
Il centro storico è stato per alcuni minuti attraversato dalle sirene che davano la caccia ai due scippatori, i quali, una volta intercettati, sono stati arrestati con la refurtiva ancora in mano.

Sorpresi in flagranza di reato, adesso i due giovani, in attesa di dover rispondere del reato contestato, sono stati trasferiti nella casa circondariale di piazza Lanza a Catania a disposizione del magistrato inquirente.

tags: