La Commissione tecnica ha deciso i sei gruppi che sfileranno per il carnevale dai "Costumi più belli si Sicilia"

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 6 ottobre 2017
La macchina organizzativa del Carnevale 2018 si è messa in moto con la prima decisione che riguarda i gruppi che sfileranno per il Carnevale dai “Costumi più belli di Sicilia”.

Dopo l’approvazione da parte del Consiglio comunale del nuovo regolamento e la nomina e l’insediamento della Commissione permanente, si è insediata per il primo adempimento anche la Commissione tecnica che ha il compito di scegliere, tra i progetti presentati i sei gruppi che avranno il diritto di sfilare per il centro storico.

Le istanze pervenute al comune questa’anno sono state otto, ma il regolamento prevede che i primi tre della classifica dello scorso carnevale di diritto siano ammessi a partecipare alla prossima edizione e cioè le associazioni Escopazzo, Turi Campanazza e La Smorfia.

Assieme a queste la commissione dopo aver esaminato i progetti ha scelto le altre tre associazioni ammesse, dal momento che in tutto possono partecipare alle sfilate un massimo di sei associazioni per evitare che problemi logistici sul percorso creino problemi al normale svolgimento ed allunghino i tempi di percorrenza del percorso cittadino.

Le altre tre associazioni ammesse in ordine di punteggio sono: l’associazione New A.N.G.E. con 74 punti, l’associazione La Burla con 67 punti ed il gruppo Eagles Misterbianco con 47 punti.

Esclusi dalla prossima edizione le associazioni Carnival Mask e La Follia.

I temi che saranno affrontati nel corso delle esibizione delle sfilate dalle varie associazioni sono:

  • Escopazzo con “Escopazzo…. che scena”;
  • Turi Campanazza con “L’allegro mondo dei gitani”;
  • La Smorfia con “Atlentide…in..abbissati semu”;
  • New A.N.G.E. con “Canciamu musica”;
  • La Burla con “Gioielli del Nilo”;
  • Eagles Misterbianco con “Cubalibre”.
Ufficio stampa
Carmelo Santonocito

tags: