Intitolato a Monica Timore un parco giochi nella Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 25 novembre 2014
Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne il sindaco Nino Di Guardo ha firmato una propria determinazione con quale ha disposto l'intitolazione di un parco giochi all'insegnante Monica Timore tragicamente massacrata dal folle gesto del marito all'interno delle mura domestiche lo scorso 7 giugno a Misterbianco.

“Una giovane donna, mamma, insegnante e amante dei bambini – ha dichiarato il sindaco Di Guardo – alla quale abbiamo voluto, in questa giornata, dedicare un parco giochi e perpetrare il suo ricordo anche ai più piccoli proprio davanti ad una scuola.

Nel parco sarà installata una targa che porterà la seguente scritta: “Parco giochi Monica Timore 1977-2014 – insegnante - ..... perché cessi ogni violenza sulla donne”

Il parco giochi sarà inaugurato il prossimo sei dicembre nella piazza Nino Condorelli, adiacente all'istituto comprensivo statale “Pitagora”.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito

tags: 

Commenti

Apprendo con soddifazione e

Apprendo con soddisfazione e grande emozione la notizia. Soddisfazione per l'evento collegato alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, grande emozione per la pluridecennale amicizia che mi lega ai genitori di Monica. In casi come questo è facile scadere nella retorica indotta, magari dai ricordi e dalle discussioni sul futuro dei figli per cui mi limito a ribadire la mia soddisfazione e ad inviare un sincero e fraterno abbraccio a Paolo e ad Angela.

Natale Scuderi

Pagine